Crema pasticcera

La crema pasticcera è ottima per farcire torte di qualsiasi tipo, la si può anche “alleggerire” con della panna montata  (crema chantilly all’italiana). Questa ricetta è molto vecchia, l’ha trovata in un giornale mia mamma e da allora ha sempre fatto quella ed anch’io. Ho provato altre ricette ma nulla a confronto… quando devo fare una torta importante faccio sempre questa, non la cambierei per nessun’altra crema pasticcera, è semplice da preparare e soprattutto buona….. e per la densità basta aggiungere o diminuire la farina.

crema pasticcera

Crema pasticcera

INGREDIENTI:

6 tuorli d’uovo

250 gr zucchero a velo

70 gr farina

500 ml latte

1/2 limone (solo succo)

Aromi a piacere (meglio se vaniglia)

PROCEDIMENTO:

Per prima cosa mettere il latte in un pentolino e portarlo ad ebollizione.

In una pentola mettere i tuorli con lo zucchero a velo e mescolare energicamente, deve schiarire un po’ il colore.

crema-pasticcera

Poi aggiungere la farina e mescolare ancora molto energicamente.

crema-pasticcera

Iniziare a versare il latte a piccole quantità.

crema-pasticcera

Dopo aver versato metà latte la crema diventerà liquida, in questo momento potete versare il restante latte tutto in una volta.

In questo modo non si formeranno i fastidiosi grumi.

Mettere sul fuoco e portare ad ebollizione mescolando continuamente senza mai smettere altrimenti si attaccherà.

Una volta che si sarà addensata, togliere dal fuoco e versare il succo di limone e mescolare.

crema-pasticcera

Poi aggiungere anche l’aroma alla vaniglia o quello che più preferite.

Mettere la crema in una terrina e coprire con la pellicola trasparente in modo che non si formi la crosticina sopra.

crema-pasticcera

Lasciarla raffreddare a temperatura ambiente e poi metterla in frigo fino all’utilizzo.

Questa crema la si può fare anche il giorno prima se volete fare la crema chantilly all’italiana, perchè deve essere bella fredda altrimenti la panna smonta.

crema pasticcera

HASHTAGS #ricettesaretta
Se volete potete condividere le vostre foto su Instagram, aggiungendo l’hashtag #ricettesaretta. Seguitemi su Instagram … mi trovate come @cucina.con.saretta

Precedente Confettura di ciliegie tradizionale Successivo Pan di spagna classico