Pan di spagna classico

Il pan di spagna classico è una ricetta base della pasticceria che non deve mai mancare nel nostro ricettario. Questa ricetta è molto vecchia, di mia nonna, l’ho rivisitata un po’ per renderlo molto più soffice. Per tutte le mie torte di cake design uso questo perchè tutti s’innamorano del gusto e soprattutto della sofficità.

pan di spagna classico

Pan di spagna classico

INGREDIENTI:
Dose per una tortiera da 22-24 cm di diametro:

6 uova

200 gr zucchero

150 gr farina 00

50 gr fecola di patate

1 pizzico di sale

Dose per una tortiera da 26-28 cm di diametro:

9 uova

300 gr di zucchero

225 gr di farina

75 gr di fecola di patate

1 pizzico di sale

Dose per una tortiera da 30-32 cm di diametro:

12 uova

400 gr di zucchero

300 gr farina 00

100 gr di fecola di patate

1 pizzico di sale

PROCEDIMENTO:

Mettere le uova con lo zucchero e un pizzico di sale in una ciotola e battere per minimo 15 minuti.

pan-di-spagna

L’impasto deve risultare ben gonfio, spumoso e di colore giallo chiaro.

Deve  “scrivere” cioè quando si fa cadere un po ‘ di impasto deve rimanere in superficie.

pan-di-spagna

Aggiungere la farina e la fecola di patate setacciata e un po’ alla volta.

Mescolare con una frusta dall’alto verso il basso e con delicatezza, l’impasto non deve smontare.

pan-di-spagna

Accendere il forno statico a 175°.

Imburrare e infarinare lo stampo.

pan-di-spagna

 

pan-di-spagna

Raggiunta la temperatura di 175° abbassare il forno a 150° e infornare per 50 minuti circa, fare la prova stecchino.

Inoltre, quando è cotto si vedranno i lati staccarsi dalla pentola, a quel punto togliere il pan di spagna dal forno e farlo raffreddare un una gratella.

Una volta raffreddato lo si può farcire con della crema pasticcera (per la ricetta cliccate qui).

Potete prepararlo anche un giorno prima.

pan di spagna classico

HASHTAGS #ricettesaretta
Se volete potete condividere le vostre foto su Instagram, aggiungendo l’hashtag #ricettesaretta. Seguitemi su Instagram … mi trovate come @cucina.con.saretta

Precedente Crema pasticcera Successivo Ciliegie o amarene sciroppate