Crea sito

Torta di amaretto e crema vegan

Torta di amaretto e crema vegan, la rivisitazione della classica torta agli amaretti e crema.
Una sfida per ottenere un buon risultatoNO LATTOSIO senza derivati animali.

In questo caso, non sono rimasta delusa.

 

torta di amaretto e crema

Torta di amaretto e crema vegan

 

Ingredienti per la pasta frolla:

Ingredienti per uno stampo da 24 cm.

  • 250 gr. farina di tipo 2 bio
  • 50 gr. amido di mais
  • 60 gr di zucchero di canna grezzo bio
  • 120 gr. latte di mandorle
  • 70 gr. olio di girasole bio deodorato
  • un cucchiaino di cremor tartaro
  • un pizzico di sale
  • semini di vaniglia

Per la crema:

    • 500 gr. latte di riso o soia
    • 80 gr. zucchero di canna
    • 30 gr. di farina 2
    • 40 gr. amido di mais
    • una punta di cucchiaino di curcuma
    • semini di vaniglia
    • nr. 30 amaretti VEGANI autoprodotti, la ricetta è QUI
    • grattatina di cioccolato fondente senza latte
    • latte di mandorle per bagnare gli amaretti

Preparazione:

  1. In una ciotola mescolare  la maizena con la farina 2 e il pizzico di sale, lo zucchero e la vaniglia , formare  la classica fontana e versare il latte di mandorle  e l’olio.
  2. Impastate fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.
  3. Trasferire  in frigorifero  mezz’ora a riposare.
  4. Nel frattempo preparare la crema:
  5. In un pentolino versare il latte di riso, lo zucchero ,la puntina di curcuma, mescolare, trasferire sul  fuoco e a fiamma media,  versare la farina, la maizena e i semini di vaniglia sempre mescolando,  si porta a bollitura, abbassare la fiamma finchè la crema si addensa.
  6. Tirare 2/3 di frolla e adagiarla  in una tortiera a cerniera di 24 cm rivestita  con la carta, tirando sui bordi la pasta affinchè  possa contenere il ripieno.
  7. Sbriciolare sul fondo,un pò di amaretti , la cioccolata  tritata grossolanamente e la crema .
  8. Bagnare ben bene i restanti amaretti nel latte di mandorle e posizionarli in modo regolare sulla crema Con la rimanente frolla  tirare un cerchio molto sottile e aiutandosi con il mattarello coprire gli amaretti,sigillando poi tutto attorno premendo con una forchetta.
  9. Infornare a forno caldo 180° per circa 35-40 minuti (dipende dal forno).
  10. Quando è fredda cospargerla di zucchero a velo, meglio di canna grezzo.

 

Si può usare qualsiasi latte vegetale, ho preferito per la frolla il latte di mandorle per insaporirla ma si può sostituire con latte di soia o riso.

 

Procedimento Bimby:Torta di amaretto e crema vegan

 

  1. Pasta frolla: tutti gli ingredienti nel boccale, 20 sec. vel. 5 fare il panetto e riporre mezz’ora in frigo.
  2. Crema: Mettere lo zucchero nel boccale: 20 sec. a 7 . Aggiungere gli altri ingredienti, 7 min. 90 vel. 4 controllando la densità, altrimenti fare andare un altro minuto.
  3. Tirare 2/3 di frolla e adagiarla  in una tortiera a cerniera di 24 cm rivestita  con la carta, tirando sui bordi la pasta affinchè  possa contenere il ripieno.
  4. Sbriciolare sul fondo,un pò di amaretti , la cioccolata  tritata grossolanamente e la crema .
  5. Bagnare ben bene i restanti amaretti nel latte di mandorle e posizionarli in modo regolare sulla crema
  6. Con la rimanente frolla  tirare un cerchio molto sottile e aiutandosi con il mattarello coprire gli amaretti,sigillando poi tutto attorno premendo con una forchetta.
  7. Infornare a forno caldo 180° per circa 35-40 minuti (dipende dal forno).
  8. Quando è fredda cospargerla di zucchero a velo.

2 Risposte a “Torta di amaretto e crema vegan”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.