Amaretti vegani

Amaretti vegani, senza albumi, biscottini friabili ispirati al più classico amaretto, comunque croccanti e con un buon sapore di mandorle.NO LATTOSIO

Li uso per metterli a strati nei bicchierini con la frutta, come nei barattolini dolci pesche e amaretto  o li uso in torte golose come torta di amaretto e crema vegan

Gli amaretti vegani sono buonissimi anche  a colazione, provateli!  Conservateli in una scatola di latta così restano croccanti e friabili

amaretti

Mandorle proprietà e nutraceutica

Le mandorle sono molto importanti per la nostra alimentazione, Ritardano l’invecchiamento Il loro punto di forza è costituito dalla presenza dei cosiddetti polifenoli, potenti sostanze antiossidanti, capaci di ostacolare i danni causati dalla formazione dei radicali liberi. queste sostanze sono per lo più presenti nella buccia, ecco perché è consigliabile mangiare le mandorle senza privarle della loro pellicina.Sono ricche di calcio, magnesio, ferro e vitamina E hanno un importante contenuto di ferro e vitamine e perciò aiutano in caso di anemia. Rafforzano le ossa con tutto il calcio che contengono. Grazie al loro contenuto di grassi “buoni”, le mandorle hanno la capacità di abbassare i livelli di colesterolo nel sangue. con i loro grassi polinsaturi

Per finire, le mandorle sono un toccasana per l’umore. Indicate anche durante il periodo mestruale, contengono in sé delle proprietà antidepressive e antinfiammatorie. Le mandorle contengono tirosina e triptofano, due amminoacidi che insieme stimolano i neurotrasmettitori che influiscono sul buonumore.

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarmi nella mia pagina Facebook Timo e lenticchie puoi interagire e pormi qualsiasi domanda. Oppure iscriverti al mio gruppo.
Seguimi anche su Instagram, Twitter o Pinterest o Youtube o iscriverti al canale Telegram

Amaretti vegani

Ingredienti:

Amaretti vegani

Preparazione degli amaretti vegani

  1. Passate le mandorle al mixer finchè otterrete farina.
  2. In una terrina aggiungete alle mandorle tritale le farine, lo zucchero e poi la margarina morbida o l’olio di cocco.
  3. Mescolate bene anche con un goccio di latte se l’impasto è troppo solido, finchè avrete un impasto molto friabile.
  4. Formate con le mani delle palline che schiaccerete appena appena.
  5. Infornate per 12 minuti a 180 gradi.

Preparazione Bimby Amaretti vegani

  • Mettete le mandorle e lo  zucchero  nel boccale 20 sec. a 8
  • Aggiungete poi  le farine, la margarina e il latte di mandorle, 30 sec. a 5.
  • Formate con le mani delle palline che schiaccerete appena appena.
  • Infornate per 12 minuti a 180 gradi. Lasciate raffreddare.

Si conservano in scatole di latta

Se vuoi tornare  in  HOME PAGE per altre idee tra le mie ricette.
Se vuoi essere sempre aggiornato sulle mie ricette iscriviti alla newsletter.

Mi farebbe molto piacere se volessi lasciare un commento su che ne pensi di questa ricetta, trovi lo spazio in fondo all’articolo.
Articolo e Foto: Copyright ©  All Rights Reserved Timoelenticchie di Daniela Boscariolo

3 Risposte a “Amaretti vegani”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.