Crea sito

Semi oleaginosi da regalare

Semi oleaginosi da regalare

Semi oleaginosi da regalareSono Daniela,  quella del riciclo 😉 qualsiasi barattolo che può contenere qualcosa di buono viene accantonato, questi piccoli barattolini da yogurt  li ho riempiti dei preziosi semi oleaginosi che regalerò a Natale, come i loro fratelli con il sale aromatizzato QUI la ricetta  Tutta salute in tavola! Vediamoli da vicino:

I semi di lino contengono fosforo, rame, manganese, magnesio.

Semi di zucca; Considerati i “parenti poveri” della famiglia dei semi sono in realtà un alimento molto nutriente e contengono principi attivi davvero unici. Sono composti da grassi per circa il 50%, da carboidrati per il 24% e per circa il 18% da proteine. Ricchi di minerali come il magnesio,zinco e selenio, fosforo.

I semi di girasole sono, tra i semi quelli che vantano il più basso contenuto calorico, sono composti infatti per circa il 45% da grassi, per il 20-28% da proteine e per circa il 23% da carboidrati.
Prezioso l’elevato contenuto vitaminico: vi troviamo infatti grandi quantità di vitamine B1, B2, B6, A, D e E.
Magnesio, ferro, cobalto, manganese, zinco e rame. Tra gli acidi grassi essenziali vantano un buona presenza di acido clorogenico, acido linoleico e acido folico.

semi di chia contengono, ferro, potassio, selenio, zinco, boro, molibdeno, magnesio. Omega 3 e omega 6

Tra i minerali che caratterizzano i semi di sesamo troviamo: magnesio, ferro, selenio, potassio, fosforo,tanto  calcio, e vitamine del gruppo B

Semi oleaginosi da regalare

Semi oleaginosi da regalare

Non sono simpatici? Quanto bello è vedere poi le nostre insalate coloratissime e croccanti!

Se volete approfondire le proprietà dei vari semi oleosi vi rimando al mio articolo: Semi della salute in tavola

Per fare il gomasio seguite questa ricetta

Se invece volete usarli per fare una granola golosa, eccola qui
Semi oleaginosi da regalare

E voi quali preferite? Dove li usate?

semi della salute

Se vuoi tornare  in  HOME PAGE per altre mie ricette.
nella mia pagina Facebook Timo e lenticchie puoi interagire e pormi qualsiasi domanda. Oppure iscriverti al mio gruppo
Seguimi anche su Instagram, Twitter o Pinterest
Vuoi lasciare un commento?

 
Articolo e Foto: Copyright ©  All Rights Reserved Timo e lenticchie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.