Crea sito

Ciambelline da colazione soffici

Dolcetti soffici e golosi senza burro e uova con farina di farro e confettura queste ciambelline da colazione soffici.

 

Ciambelline da colazione soffici

 

Chi ha la passione per la cucina come me, sa che anche quando va in vacanza qualche giorno e decide di fare shopping, sicuramente torna a casa con qualcosa per la sua cucina.

Così è stato anche per me, a Bordeaux dove sono stata in questi giorni, al Quai de Marques  in un fornito negozio di casalinghi,  ho trovato in offerta uno stampo per mini ciambelline. E’ stato amore a prima vista, oltrettutto leggero così da non appesantire la valigia del ritorno.

Ho già un vecchio stampo da ciambelle antiaderente, che ho usato spesso come in queste ciambelline gluten free ma è molto difficile l’estrazione, Potevo secondo voi resistere dal provare immediatamente questo stampo in silicone di una buona marca?  Infatti è stato semplicissimo.

Ecco pronti allora dei piccoli donuts senza uovo e senza burro, ma soffici soffici, farciti e coperti con confettura alla rosa canina.

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarmi nella mia pagina Facebook Timo e lenticchie puoi interagire e pormi qualsiasi domanda. Oppure iscriverti al mio gruppo.
Seguimi anche su Instagram, Twitter o Pinterest o Youtube o iscriverti al canale Telegram

Ciambelline da colazione soffici

Per 14 mini donuts da 6 cm.

Ingredienti:

      • 120 farina di farro integrale bio
      •   30 maizena
      •   50 g di zucchero di canna veg  o malto di riso
      • mezza bustina di lievito bio vegan (cremor tartato e bicarbonato)
      •   50 g di olio di riso o girasole
      • 100 g di acqua
      • un pizzico di sale
      • semini di vaniglia
      • un barattolo di confettura alla rosa canina
      • qualche pizzico di semi di chia

 

 Ciambelline da colazione soffici

Preparazione:

      1. In una terrina mescolate gli ingredienti secchi e cioè la farina di farro con la maizena lo zucchero, e il lievito, la vaniglia e il pizzico di sale.
      2. Emulsionate l’acqua con l’olio e unitela, mescolando bene finchè avrete un impasto morbido e liscio.
      3. Ora se gli stampini sono in silicone non occorre oliarli, altrimenti vanno ben oliati e infarinati.  Trasferite il composto senza riempire troppo gli stampini
      4. Passateli in forno a 180 gradi per 20 minuti, lasciate raffreddare.
      5. Tagliateli orrizontalmente con un coltello affilato facendo attenzione che sono friabili, spalmate di confettura, chiudere e versatene un altro pochina sopra, spolverando di semi di chia.

 

Se vuoi tornare  in  HOME PAGE per altre idee tra le mie ricette.
Se vuoi essere sempre aggiornato sulle mie ricette iscriviti alla newsletter.

Mi farebbe molto piacere se volessi lasciare un commento su che ne pensi di questa ricetta, trovi lo spazio in fondo all’articolo.
Articolo e Foto: Copyright ©  All Rights Reserved Timoelenticchie di Daniela Boscariolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.