Crea sito

Chiffon cake o fluffosa ai fiori di malva

L’ho voluta chiamare chiffon cake o fluffosa ai fiori di malva, una torta per questi giorni di festa.

fluffosa ai fiori di malva

 

In questi giorni quasi tutte le bloggalline hanno fluffato, potevo  mancare io anche se faccio parte solo da qualche mese di questo gruppo? Cosa vuol dire? Lo spiega Monica Zacchia esperta e mamma delle fluffose:

La fluffosa è la torta simbolo della community delle Bloggalline, una chiffon cake che ha assunto il ruolo di Torta dell’Amicizia. Dentro lei, c’è tutto!

Pensate che uscirà presto un libro di solo fluffose, da perderci la testa, di tutti i colori, di tutte le altezze, dimensioni, accumunate dalla sofficità che questa torta all’acqua sa dare. Se invece la preferite al cioccolato, qui la ricetta

Questa è la mia fluffosa ai fiori di malva  per l’occasione.

 

fluffosa 1

Chiffon cake o fluffosa ai fiori di malva

Ingredienti per stampo da 24 con piedini

  • 285 g di farina 0 bio
  • 250 g di zucchero di canna chiaro
  • 1 bustina di lievito per dolci biovegan
  • 1 pizzico di sale
  • 6 uova bio
  • 120 ml di olio di riso bio
  • 195 ml do acqua
  • buccia di un limone
  • 1 bustina di cremor tartaro
  • semini di vaniglia (Rapunzel) una punta di cucchiaino
  • 5 fragole bio
  • uno yogurt di soia
  • un cucchiaio di sciroppo d’agave
  • qualche fior di malva per decorate

Procedimento:

  1. Mettere in una grande terrina la farina, lo zucchero di canna chiaro, il lievito e il sale; aggiungere l’olio di mais, i 6 tuorli, l’acqua, i semini alla vaniglia e con una frusta elettrica, montare bene il composto per 5 minuti.
  2. A parte montate i sei albumi con la bustina di cremor tartaro a neve ben ferma.
  3. Amalgamare delicatamente i due composti e versarlo nella apposito stampo
  4. ATTENZIONE NON IMBURRARE MAI LO STAMPO DA CHIFFON
  5. Cuocere 50 minuti 170° fare prova stecchino, tirarla fuori e capovolgerla subito.
  6. Lasciarla completamente raffreddare e poi con un coltello accompagnate la torta perchè esca dallo stampo
  7. Frullate le fragole con il minipimer, aggiungete il cucchiaio di sciroppo d’agave e lo yogurt mescolando appena.Fate scendere la glassa sulla torta e decorate con i fiori di malva

fluffosa 3

Vi è piaciuta questa ricetta? Venitemi a trovare allora anche su Facebook, in Timo e lenticchie, risponderò personalmente a tutte le vostre domande, oppure seguitemi su Twitter e Pinterest!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.