Crea sito

Chips di cavolo riccio

Chips di cavolo riccio

Del cavolo riccio ho parlato spesso perchè quando viene l’inverno a casa non manca mai. Nelle zuppe, come contorno, nelle polpette oppure come oggi ci faccio le chips.

cavolo riccio

Negli ultimi cinquant’anni era stato dimenticato tanto da rischiare l’ estinzione. Fu un contadino dell’Oregon negli anni 80 a rimetterlo in circolazione, creando una varietà di cavolo riccio rosso grazie ad un’impollinazione entomofila. Vestito di nuovi colori, il cavolo riccio è arrivato a noi .

Una delle migliori fonti di vitamina K ricco di beta carotene e poi essendo una crucifera è il top.

chips di cavolo nero
  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 1 mazzetto
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 1 mazzetto cavolo riccio
  • q.b. olio extravergine di oliva
  • q.b. Sale marino integrale
  • q.b. semi oleosi

Preparazione

  1. Semplicissimo e croccantissimo. Lavate le foglie di cavolo riccio e poi asciugatele velocemente anche nella centrifuga per l’insalata.

    Strofinatelo leggermente con un fino d’olio e adagiate le foglie nella teglia da forno ricoperta di carta forno. Spolverate con un pizzico di sale e qualche seme di chia o canapa.

    Infornate a 180 gradi ventilato per dieci minuti e controllate a cista che non diventi scuro. oglietelo quando è croccante

Note

Se vi piacciono le mie ricette e il mio modo di fare cucina, è un cambiamento e una consapevolezza alimentare cresciuta nel’arco di dieci anni seguendo i consigli del Dottor Franco Berrino.

Per questo se siete interessati vi lascio una lista di libri che mi hanno resa consapevole e cambiato la vita. Li trovate alla pagina Le mie letture

Se vuoi tornare  in  HOME PAGE per altre mie ricette.

nella mia pagina Facebook Timo e lenticchie puoi interagire e pormi qualsiasi domanda. Oppure iscriverti al mio gruppo

Seguimi anche su Instagram, Twitter o Pinterest ,Google+

Vuoi lasciare un commento qui in fondo all’articolo?
Articolo e Foto: Copyright ©  All Rights Reserved Timo e lenticchie

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.