Smoothie papaya banana e goji

Lo smoothie papaya, banana e goji nelle calde giornate estive è un vero toccasana sia per il corpo che per la mente. Prepararlo è veramente semplicissimo e velocissimo….

La papaya è un frutto dalla polpa succosa e morbida, dal sapore dolce e aromatico, ricco di proprietà importanti per la salute. E’ molto dissetante grazie al suo elevato quantitativo di acqua, contiene anche vitamine A-E-C, magnesio, potassio, fibre, zinco, ferro e flavonoidi, potenti antiossidanti in grado di combattere i radicali liberi. La vitamina C e lo zinco rinforzano il sistema immunitario mentre il potassio e il magnesio forniscono energia per far fronte a tutti gli impegni della giornata; inoltre la presenza del licopene lo rende potentissimo nel contrastare i radicali liberi e l’invecchiamento cellulare.

Solitamente tendiamo a scartarne i semi, ignorando che hanno proprietà e benefici importanti. Basta frullare 5 semi di papaya con un cucchiaio di succo di limone e bere questo composto 2 volte al giorno per un mese. Numerosi studi hanno stabilito che i semi di papaya sono in grado di proteggere il fegato dalle malattie e hanno un’importante azione brucia-grassi, impedendo che il corpo assorba zuccheri e grassi in eccesso.

Vediamo come preparare questo smoothie papaya, banana e goji….

  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 1 persona

Ingredienti

  • 50 g Papaya
  • 50 g Banane
  • 1 cucchiaio Bacche di Goji
  • 50 ml Latte

Preparazione

  1. Per prima cosa pulire la papaya e la banana.

  2. Poi tagliare a pezzetti la frutta e metterli nel bicchiere del frullatore con le bacche di goji.

  3. Infine inserire il latte e frullare bene il tutto.

    Versare nei bicchieri ed ecco pronto lo smoothie papaya, banana e goji …..

    Buon appetitooooo!!!!!!!

Note

HASHTAGS #ricettesaretta
Se provate la ricetta, condividete le vostre foto su Instagram, aggiungendo l’hashtag #ricettesaretta e taggatemi con @cucina.con.saretta, poi farò un repost per un giorno sul mio profilo.

Seguitemi su Instagram, mi trovate come @cucina.con.saretta oppure sulla pagina Facebook Cucina con Saretta.

Precedente Confettura di albicocche e mandorle Successivo Carpaccio di merluzzo ai limoni

Lascia un commento