Risotto alla barbabietola e gorgonzola

Il risotto alla barbabietola e gorgonzola è un piatto particolare che fa sempre la sua figura, gli ospiti rimangono sempre molto stupiti. E’ molto semplice da preparare, è perfetto per San Valentino visto il bel colore rosso. Se non vi piace il gorgonzola lo potete sostituire con un altro formaggio morbido.

Il gorgonzola offre un prezioso apporto proteico: sali minerali come calcio (altamente assimilabile), ferro e fosforo lo rendono un prodotto completo ed equilibrato, fornisce tutti gli elementi necessari al benessere dell’organismo come le vitamine B1, B2, PP ed A. E’ ricco di fermenti lattici utili alla flora batterica intestinale ed è relativamente povero di colesterolo; inoltre contiene buone quantità di sodio e potassio. La quantità di lipidi presente è del 27%, 100 grammi di prodotto forniscono un apporto di 324 calorie; la dose giornaliera consigliata per persona è di 80 grammi. Il gorgonzola grazie all’attività proteolitica del Penicillium, è uno dei formaggi più digeribili; il gusto e il particolare aroma che lo caratterizzano stimolano la secrezione di bile e di succo pancreatico, favorendo la digestione di grassi e proteine.

Passiamo ora alla preparazione del risotto alla barbabietola e gorgonzola ….

risotto alla barbabietola e gorgonzola
  • DifficoltàBassa
  • Porzioni4 porzioni
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 320 gRiso Carnaroli
  • 160 gBarbabietole precotte
  • 80 gGrana Padano DOP
  • 1.2 lBrodo vegetale
  • 100 gGorgonzola dolce
  • 50 gVino bianco
  • 100 gBurro
  • Succo di limone (qualche goccia)
  • q.b.Latte
  • q.b.Sale

Preparazione

  1. Prima di tutto frullare con un mixer ad immersione la barbabietola precotta e, con pellicola a contatto, farla raffreddare in frigorifero.

  2. In una casseruola far sciogliere una noce di burro, poi unire il riso e fare tostare per qualche minuto.

  3. Versare il vino bianco e lasciare sfumare.

    Poi versare il brodo vegetale caldo, salare e far cuocere per circa 10 minuti (non di più).

  4. Trascorso il tempo di cottura, spegnere e mantecare il risotto con il burro rimasto e il grana grattugiato.

  5. Infine aggiungere la purea di barbabietola molto fredda.

    A piacere si può aggiungere qualche goccia di succo di limone.

  6. Nel frattempo fare sciogliere il gorgonzola a bagnomaria con un goccino di latte.

  7. risotto alla barbabietola e gorgonzola

    Distribuire il risotto nei piatti di portata, completare con il gorgonzola fuso, messo a gocce con l’aiuto di un cucchiaio.

    E il risotto alla barbabietola e gorgonzola è pronto….

    Buon appetitooooo!!!!!!!!!!!

  8. risotto alla barbabietola e gorgonzola

HASHTAGS #ricettesaretta

Se provate la ricetta, condividete le vostre foto su Instagram, aggiungendo l’hashtag #ricettesaretta e taggatemi con @cucina.con.saretta, poi farò un repost per un giorno sul mio profilo.

Seguitemi su Instagram, mi trovate come @cucina.con.saretta oppure sulla pagina Facebook Cucina con Saretta.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Torte moderne 2020 Successivo Biscotti alla barbabietola (senza uova)

Lascia un commento