Crea sito

Zuppa di piselli e farro spezzato

Zuppa di piselli e farro spezzato

Che sia Giugno o che sia Novembre a casa mi la zuppa alla sera non manca mai.  La zuppa è meravigliosa anche tiepida, indispensabile il giro d’ olio naturalemtne.

Lo ammetto preparo le zuppe anche perchè si fa in fretta, perchè a volte apro il frigo e qualcosa per fare la zuppa c’è sempre.  Preparo zuppe da sempre, atavico ricordo dei profumatissimi minestroni che mi faceva la mamma. Forse ero una bimba strana visto che mi piacevano tanto già allora rispetto alla pastasciutta.

Di fatto c’è che quando leggo che il Dottor Berrino (parlo sempre di lui? SI) consiglia alla sera una bella zuppa di verdure , ecco… sono completamente d’accordo.

Sabato al mercato del bio ho scovato dei piselli freschi, sono finiti in questa semplicissima e veloce Zuppa di piselli e farro spezzato.

Farro spezzato? Si, ve ne ho parlato ancora, i cereali (come i legumi) spezzati sono indispensabili quando si ha poco tempo e non si vuol rinunciare alla salute in tavola.

Io uso il farro spezzato della Chiona azienda di Spello.

Zuppa di piselli e farro spezzato

Zuppa di piselli e farro spezzato
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 220 g piselli freschi senza baccello
  • 1 cipolla di Tropea
  • 2 Carote
  • q.b. trito dsi salvia e erbe aromatiche
  • q.b. Brodo vegetale
  • 2 cucchiaini miso di riso
  • q.b. Sale marino integrale
  • q.b. olio extravergine di oliva spemuto a freddo

Preparazione

  1. Sgrana i piselli e sciacquali con acqua fredda.

    Pela le carote e tagliale a cubetti piccoli, trita la cipolla di Tropea.

    In una pentola versa prima la cipolla con un filo d’olio estravergine spremuto a freddo e fai insaporire, poi aggiungi piselli, carote, farro spezzato, erbe tritate. Mescola bene e insaporisci qualche minuto.

    Ora versa il brodo vegetale, circa 700/800 grammi, porta a cottura a fuoco medio in circa 30/45 minuti (dipende dal tipo di pisello)

    La zuppa è pronta quando il tutto è bello cremoso.

    Servi in tavola con semi di girasole e un giro d’olio buono.

Note

Se vuoi tornare  in  HOME PAGE per altre mie ricette.

nella mia pagina Facebook Timo e lenticchie puoi interagire e pormi qualsiasi domanda. Oppure iscriverti al mio gruppo

Seguimi anche su Instagram, Twitter o Pinterest

Vuoi lasciare un commento qui in fondo all’articolo?
Articolo e Foto: Copyright ©  All Rights Reserved Timo e lenticchie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.