Crea sito

Crostata friabile alla confettura

Crostata friabile alla confettura ricetta veg

Cosa preparate alle amiche quando vengono a prendere un tè da voi? Una Crostata friabile alla confettura? Magari una crostata alle fragole semplice e Ricordo quando ero piccola che in casa la crostata di confettura non mancava mai. C’era una mia cugina molto più grande di noi che quando veniva a trovarci, portava spesso  la classica crostata  di ciliegie. Golosa com’ero non riuscivo a fermarmi alla prima fetta e quando la mamma girava l’occhio, ne tagliavo un’altra e me la cacciavo praticamente tutta in bocca per paura di venire scoperta.

Una volta  la mia golosità e ingordigia fu castigata con una potente indigestione tanto che per anni e anni non volli più saperne di crostate. Quanti anni sono passati,  le crostate ogni tanto le preparo soprattutto con frolle leggere e confetture magari fatte in casa oppure scegliendo le più buone in commercio.
Oggi per questa Crostata friabile alla confettura ho usato una frolla all’olio un’ottima alternativa alla pasta frolla al burro.

Un guscio poco dolce, sarà poi il ripieno a renderla più golosa. In monoporzione e decorata con griglie particolari diventa un dolcetto simpatico da presentare per un tè tra amiche o una merenda del fine settimana in famiglia.

Se amate le crostate, ne trovate di tutti i tipi nel mio blog.  
Ti consiglio la crostata alle noci pecan
La crostata di mele crostathina di Berrino
La crostata di pesche e mandorle

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarmi nella mia pagina Facebook Timo e lenticchie puoi interagire e pormi qualsiasi domanda. Oppure iscriverti al mio gruppo.
Seguimi anche su Instagram, Twitter o Pinterest o Youtube o iscriverti al canale Telegram
  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4 crostate da 12 cm.
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 180 gfarina tipo 2
  • 50 glatte di mandorle
  • 40 gMalto di riso
  • 50 golio di semi di girasole (alto oleico)
  • 1 pizzicoSale marino integrale
  • 1 pizzicoBicarbonato
  • 150 gconfettura di fragole

Preparazione

  1. Prepara la frolla:

    in una terrina  mescola la farina con il pizzico di sale e il bicarbonato (oppure mezzo cucchiaino di lievito cremor tartaro).

    A parte emulsiona il latte con il malto e l’olio  e unisci agli ingredienti secchi. mpasta fino ad avere una frolla  morbida e liscia.

    Trasferisci in frigorifero  mezz’ ora a riposare, se hai tempo. Tira la frolla a spessore di mezzo centimetro tra due fogli di carta forno.

    Ritaglia 4  cerchi un pochino più grandi dei tuoi stampini da crostata oppure fai una crostata unica con stampo da 22 cm.

    Stendi la frolla negli stampini che avrai oliato e infarinato, bucherella con una forchetta.

    Aggiungi un paio di cucchiai di confettura di fragole o altra frutta, in ogni crostatina, livellando.

    Con i ritagli della frolla stendi e prepara la griglia come da disegno. Passa in forno a 180 gradi ventilato per 25 minuti, anche 30 se  fai una crostata unica.    

Note

La crostata friabile alla confettura può essere farcita con la confettura che preferisci, anche con una composta senza zucchero fatta in casa. Oppure puoi optare per la marmellata albicocche e zenzero.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “Crostata friabile alla confettura”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.