Crea sito

Tagliatelle ai piselli e germogli

Tagliatelle ai piselli e germogli

Un primo piatto fresco, leggero e colorato, le Tagliatelle ai piselli e germogli con fiori eduli. Salute in tavola e tanto sapore
La semplicità è la più grande sofisticatezza. (Leonardo da Vinci)

Siete d’accordo su quel che diceva il grande Leonardo Da Vinci? Io si. Tornare alla semplicità in tanti aspetti della nostra vita è essenziale ancor di più con questi tempi che stiamo vivendo.
Anche in cucina mi piace preparare piatti semplici, sono quelli che in assoluto mi danno pi soddisfazione.
Avevo ancora dei piselli di Lumignano, ho unito dei germogli di rapanello rosa, qualche fiore di gelsomino e gli immancabili semi che spolvero a destra e a manca e che danno sempre quel tocco di croccantezza che tanto mi piace.
Le tagliatelle sono di farina di Senator Cappelli, preparate come nella ricetta delle tagliatelle con i fagioli.

Io ci ho messo i fiori di gelsomino, ma puoi usare qualsiasi fiore edule, nasturzio, fiori di rosmarino, fiori di malva.
I semi da germogliare io li acquisto da Germogliamo.

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarmi nella mia pagina Facebook Timo e lenticchie puoi interagire e pormi qualsiasi domanda. Oppure iscriverti al mio gruppo.
Seguimi anche su Instagram, Twitter o Pinterest o Youtube o iscriverti al canale Telegram

Tagliatelle piselli e gelsomino
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti Tagliatelle ai piselli e germogli

  • 280 gtagliatelle grani antichi
  • 300 gpiselli
  • 1cipollotto
  • q.b.germogli rapanello
  • q.b.fiori eduli
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.semi di girasole
  • q.b.rapatura di limone
  • q.b.timo

Preparazione Tagliatelle ai piselli e germogli

  1. piselli freschi di lumignano

    Prepara le tagliatelle fresche al solito oppure usa le tagliatelle già pronte secche.

    Porta a bollore l’acqua con il sale marino integrale e getta le tagliatele.

    Nel frattempo cuoci in padella i piselli, con un cipollotto tritto, il timo, sale, e un goccio di acqua.

    Quando le tagliatele sono cotte, versa nella padella dei piselli mescolando e mantecando un pochino, gratta la buccia di limone, regola di sale.

    Servi con germogli di rapanello, semi di girasole e un giro d’olio extravergine di oliva.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.