Crea sito

Granola di grano saraceno macrobiotica granola fatta in casa

Eccola la granola di grano saraceno che ho accompagnato al gelato di sola frutta.
Una granola molto veloce che vi stupirà per la bontà e croccantezza. Senza zucchero e senza glutine, si può arricchire con tutta la frutta secca o essiccata che più vi piace.

La peculiarità di questa granola è usare il chicco di grano saraceno da crudo. Spesso si trovano granole con i soffiati, o con i fiocchi di avena.
Il chicco crudo del grano saraceno appena tostato diventa piacevolissmo e croccante.

Conosci la differenza tra cereale soffiato e cereale fioccato?
Il cereale soffiato viene effettuata con una pistola a soffio. Il chicco deve essere precotto o cotto al vapore. Scaldato poi ad alta pressione e poi riportato velocemente a temperatura ambiente, formando così del vapore all interno che lo fanno gonfiare. Poi i chicchi vengono asciugati.
Tutti questi procedimenti alzano l’indice glicemico del chicco che non è perciò adatto nel sovrappeso, nel diabete, o nell’iperglicemia.
Il cereale fioccato: viene cotto, asciugato e pressato, è più sano del soffiato e ha un indice glicemico più basso.

Ti lascio anche altre ricette di granola: granola speziata.
Granola da colazione

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarmi nella mia pagina Facebook Timo e lenticchie puoi interagire e pormi qualsiasi domanda. Oppure iscriverti al mio gruppo.
Seguimi anche su Instagram, Twitter o Pinterest o Youtube o iscriverti al canale Telegram

Foto di Granola di grano saraceno
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti Granola di grano saraceno

  • 100 ggrano saraceno
  • 50 gnoci
  • 50 gnocciole
  • 50 gsemi misti girasole zucca
  • 1 cucchiaiomalto di riso
  • 1 pizzicosale marino integrale
  • 2 cucchiaicocco in scaglie
  • 30 guvetta
  • 30 gmirtilli rossi essiccati
  • 1 pizzicovaniglia bourbon
  • 1 pizzicozenzero in polvere

Strumenti

  • Padella
  • Ciotola

Preparazione Granola di grano saraceno

  1. foto grano saraceno in padella

    Per prima cosa tosta il grano saraceno in una padella calda per qualche minuto. Mettilo da parte in una ciotola.

  2. foto granola nocciole e uvetta

    Aggiungi in ciotola le nocciole intere, le noci a pezzetti, i semi di zucca e girasole, il pizzico di sale, se vuoi aggiungere cannella (io non la metto) ma ho messo un pizzico di vaniglia e zenzero.

  3. foto malto su granola

    Unisci anche il cucchiaio di malto di riso e mescola tutto bene.

    Versa la granola sulla placca del forno rivestita da carta forno e passa in forno dieci minuti a 180 gradi ventilato controllando a vista che non scurisca troppo.

  4. foto granola pronta

    Togli e fai raffreddare e poi unisci uvetta, mirtilli, cocco ecc. mescola bene e conserva in un contenitore.

  5. Granola di grano saraceno,

    Prova la granola di grano saraceno con i gelati, con il porridge, nel latte vegetale, con la frutta… anche da sola se hai voglia di sgranocchiare.

Conserva la granola in un contenitore ben chiuso per una settimana, resterà croccantissima.

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.