Crea sito

Tuberi di batata e topinambur al forno

A volte si ha proprio voglia di cose semplici, buone, di sapori antichi come questi Tuberi di batata e topinambur al forno

batata e top v

Pochi ingredienti di stagione che scaldano il cuore. Le batate e i topinambur.

Dopo il cambio alimentare, qualche anno fa, ho scoperto i tuberi. Non che prima non li mangiassi, ma mi limitavo alle patate e alle carote, e qualche volta alle barbabietole rosse.

Ma i tuberi sono tanti, fanno bene, e così pian pianino ho assaggiato, assaggiato e ho scoperto quanto sono buoni. Oggi parliamo di due tuberi in particolare:

La batata rossa è un tubero inconsueto e particolare. E’ ricca di fibre, vitamina, potassio, magnesio, ferro e calcio. Contiene flavonoidi e antociani. Ha uno spiccato potere antiossidante e antietà. Contiene un’elevata concentrazione di sostanze benefiche per il nostro organismo sia al suo interno che nella buccia. A differenza delle normali patate, può essere consumata anche cruda con la buccia ben lavata. (greenme)

Il topinambur è un tubero dall’ottimo sapore, molto delicato. E’ conosciuto anche con il nome di rapa tedesca. Ricorda le patate, ma ha la caratteristica di essere solitamente adatto anche all’alimentazione dei diabetici, poiché è in grado di tenere sotto controllo la glicemia. Inoltre contiene inulina, una fibra che aiuta la regolarità intestinale. (greenme)

Tuberi di batata e topinambur al forno

 

 

Ingredienti:

    • 2 batate rosse bio
    • 2 topinambur rossi bio
    • sale, pepe, olio extravergine q.b
    • timo, maggiorana, ecc.

Preparazione dei Tuberi di batata e topinambur al forno

  1. Laviamo e sbucciamo le batate e tagliamole a pezzi regolari.
  2. Laviamo e spazzoliamo energicamente i topinambur biologici e tagliamoli a pezzi.
  3. Oliamo una teglia da forno, adagiamo i tuberi, saliamo, pepiamo e spolveriamo con timo e maggiorana, mescolando.
  4. Passiamo in forno a 200 gradi per 30 minuti.

batata e top

Vi è piaciuta la ricetta dei tuberi al forno? Venitemi a trovare allora anche su Facebook, inTimo e lenticchie, risponderò personalmente a tutte le vostre domande, oppure seguitemi su Twitter ePinterest!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.