Crea sito

Polpettone di fagiolini Signoramia

Polpettone di fagiolini Signoramia

Lo so lo so, i fagiolini non sono di stagione, non ci sono i fagiolini in questa stagione.
Per una volta li useremo congelati, perchè questa ricetta è contenuta in un libro che dovevo assolutamente farvi conoscere : Signoramia di Elena Dallorso e Francesco Nicchiarelli Feltrinelli editore.
Polpettone di fagiolini Signoramia

polpettone di fagiolini signoramia


“Inizia tutto con uno scambio di ricette. È così che Francesca, bibliotecaria milanese, e Fabio, ingegnere romano, si conoscono. Solo che il blog è quasi tutto al femminile, per cui Fabio non ci ha pensato nemmeno un secondo e, semplicemente, si è finto una donna facendo entrare in scena Maria. Doveva essere solo un gioco, il desiderio innocente di avere accesso a un circolo di persone che condividono la stessa passione per i fornelli, ma tra i due pian piano si sviluppa un’intesa. Di mail in mail, dai consigli di cucina passano alle confidenze: Francesca è sposata, con una famiglia caotica da gestire e una vita molto pianificata; Fabio/Maria è più sregolato, single, reduce da un fallimento sentimentale. Apparentemente diversissimi, hanno invece un’istintiva affinità nell’approccio ai fornelli e alla vita. All’impiattamento preferiscono la sostanza e, come parola chiave, “semplicità”: ingredienti genuini e tanta cura, in cucina così come nei rapporti personali. Protetti dalle loro tastiere e dai 572 km che separano Roma da Milano, costruiscono un’amicizia complice e giocosa, sempre più stretta. Finché l’inganno non raggiunge il punto di ebollizione… Il trucco di Fabio reggerà a un incontro? E cosa succederà se le distanze si accorciano?

Nel libro ci sono delle ricette molto interessanti e tra tutte naturalmente ho scelto una ricetta vegetariana della tradizione ligure come Francesca la protagonista, il polpettone di fagiolini.
Un piatto semplice che Francesca prepara di notte quando sofffre di insonnia, perchè si può realizzare anche senza frullatore e lei trita tutto con la mezzaluna per non svegliare la famiglia.
Ingrendiente fondamentale consigliato la maggiorana.
Polpettone di fagiolini Signoramia

polpettone di fagiolini signoramia 1
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 5Patate
  • 700 gFagiolini
  • 3Uova
  • 100 gParmigiano Reggiano
  • 1 spicchioAglio
  • q.b.Maggiorana
  • q.b.Sale marino integrale

Strumenti

  • Pentola
  • Teglia
  • Mezzaluna
  • Schiacciapatate

Preparazione Polpettone di fagiolini Signoramia

  1. Lava, sbuccia e fai bollire le patate, mettile nello schiacciapatate e poi da parte.

    Lava, spunta, fai bollire i fagiolini, scola.

    Nel mixer frulla leggermente i fagiolini con il parmigiano, l’aglio, il sale, le uova e la maggiorana.

  2. Unisci le patate delicatamente, mescola. Versa il ocmposto in una teglia oliata e spolverata di pan grattato.

    Livella il composto, fai dei segni con i rebbi della forchetta sulla superficie.

    Altra leggera spolverata di pan grattato e filo d’olo extravergine di oliva-

    Inforna per mezz’ora a 180 gradi ventilato.

    Servi caldo.

Non ho capito bene perchè la protagonista lo chiama polpettone quando invece alla fine è uno sformato ma vi assicuro che comunque è una bontà.

Con fagiolin ie patate avevo già pubblicato i tortini di fagiolini e patate #iononspreco ma questo sformato è bello presentato anche a Natale magari in una teglia da forno in ceramica preziosa.

Se vuoi tornare  in  HOME PAGE per altre mie ricette.
nella mia pagina Facebook Timo e lenticchie puoi interagire e pormi qualsiasi domanda. Oppure iscriverti al mio gruppo
Seguimi anche su Instagram, Twitter o Pinterest ,Articolo e Foto: Copyright ©  All Rights Reserved Timo e lenticchie

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.