Crea sito

CREMA AL LATTE CON BISCOTTI E CIOCCOLATO

CREMA AL LATTE CON BISCOTTI E CIOCCOLATO

La crema al latte con biscotti e cioccolato  è uno di quei dolci che mi riporta indietro nel tempo. Mia madre era solita prepararla la domenica mattina quando senza fretta di andare a scuola, si faceva tranquillamente colazione, prendendo latte e biscotti ma stuzzicandoci con quelle scaglie di cioccolato che rendevano quell’inizio di giornata ancora più piacevole. Vi propongo la ricetta originale !

crema al latte con scaglie di ciocc.fond.

Ingredienti per un vassoio di 28 cm di diametro

  • 500ml di latte

  • 10 biscotti secchi tipo oro saiwa

  • 4 cucchiai di maizena o amido di mais

  • 4 cucchiai di zucchero semolato

  • un pezzetto di scorza di limone

  • 2 cucchiai di cioccolato fondente grattugiato

  • 2 cucchiai di cioccolato fondente tagliato a coltello

  • caffè amaro qb

Procedimento

Preparare il caffè con la moka. Disporre i biscotti per la crema al latte con biscotti e  cioccolato sul piatto di portata non sovrapposti. Appena pronto il caffè lasciare raffreddare. In un capace pentolino portare a ebollizione il latte con la scorza di limone. Appena raggiunto il bollore togliere il pentolino con il altre già caldo dal fuoco e versarvi lo zucchero poco per volta mescolando con la frusta a mano. Adesso è il momento della maizena o amido di mais che andrà setacciata nel pentolino con il latte e zucchero, sempre poco per volta e soprattutto sempre mescolando con la frutta a mano in modo da non formare grumi per la nostra crema al latte con biscotti e cioccolato. Rimettere il pentolino sul fuoco, bassissimo, e continuare a mescolare con la frusta a mano fino a quando la crema non raggiunge una densità tale da  rimanere ai lati del pentolino un velo bianco. Spegnere il fuoco e lasciare intiepidire non raffreddare. Con un cucchiaio bagnare di caffè i biscotti disposti nel piatto, versarvi la crema al latte ancora tiepida, livellare bene dando dei colpetti con la mano sotto il vassoio, così come si fa con un piatto di riso caldo. Guarnire con delle scaglie di cioccolato grattuggiato e poi ancora con del cioccolato tagliato a coltello. Buona colazione o buona merenda con la crema al latte con biscotti e cioccolato!

FIOCCHI DI NEVE SEMPLICI E GOLOSI

FIOCCHI DI NEVE SEMPLICI E GOLOSI

Fiocchi di neve semplici e golosi sono piccole brioches che profumano di vaniglia, latte e tanta panna proprio per palati golosi. La loro forma e il loro profumo mi ricordano  proprio le brioche che preparava la mia nonna e che io inzuppavo nel latte caldo! Vi consiglio di provarle ve ne innamorerete. L’impasto si può anche preparare in anticipo, anche la mattina per poi mettere in forno nel pomeriggio, e la crema anche il giorno prima! E poi con l’aiuto di una planetaria o del bimby farete men che non si dica!

(altro…)

LE TRECCE CON GOCCE DI CIOCCOLATO

LE TRECCE CON GOCCE DI CIOCCOLATO

 

Le trecce con gocce di cioccolato  sono un classico della colazione per bambini. La loro inconfondibile morbidezza è davvero non discutibile. Basta dare un primo morso per essere riportati indietro nel tempo,  quando alle elementari si aspettava con ansia l’intervallo per assaporare il loro inconfondibile sapore, misto a pane, zucchero e cioccolata. Questa è proprio la ricetta giusta!

Ingredienti per cinque trecce

  • 250g di farina 00

  • 140g di latte a temp. ambiente

  • 20g di burro

  • 30g di zucchero

  • 1 bustina lievito di birra

  • un pizzico di sale

  • mezzo bicchiere di latte per doratura in forno

  • zucchero a velo per guarnire

 

Preparazione delle trecce con gocce di cioccolato

 

In  una planetaria versare nell’ordine il latte, il burro, il sale, lo zucchero, e far andare a velocità minima per un minuto appena. Aggiungere la farina e lievito setacciati e far lavorare appena un paio di minuti. L’impasto delle trecce con gocce di cioccolato risulta un po’ appiccicoso, ma non  disperate  va bene così. Spostare l’impasto in una ciotola pulita e lasciare lievitare per almeno due ore naturalmente coperto e in un luogo riparato da correnti. Trascorse le due ore dividere l’impasto in panetti di circa 80g ciascuno. Ricavare dei lunghi “grissini” di circa 45cm. Adagiarli su una teglia rivestita di carta forno dando loro la forma di una U. A questo punto accavallare le due estremità in modo da formare la classica treccia.

foto-20-10-16-20-45-55

Fare lo stesso con gli altri panetti in modo da ricavare cinque trecce. Lasciare lievitare ancora trenta minuti. Prima di passare le trecce con gocce di cioccolato in forno spennellare appena con del latte e mettere in forno già caldo  a 180° C fino a doratura, saranno circa 10 minuti.

A fine cottura palpare con dell’acqua le trecce con gocce di cioccolato e poi spolverare con abbondante zucchero a velo.

foto-20-10-16-20-33-02

SBRICIOLATA DI RICOTTA E CIOCCOLATO FONDENTE

SBRICIOLATA DI RICOTTA E CIOCCOLATO FONDENTE

 

Anche la sbriciolata di ricotta e cioccolato fondente si sposa bene con l’autunno che è già iniziato! La sua preparazione e’ davvero molto semplice e con pochi ingredienti e solo trenta minuti del vostro tempo, riuscirete a fare un figurone! Ideale per una ricca colazione insieme ad uno schiumoso cappuccino, o accanto ad una tazza di te’ per un gradevole pomeriggio con le amiche. Non dimentichiamo la merenda per i nostri ragazzi! Insieme ad una spremuta di frutta è da preferire tra un compito scolastico  e l’altro!

 

 

sbriciolata con scritta

 

 

Ingredienti:

  • 300 g di farina 00
  • 120 g di zucchero semolato
  • 80 g di burro
  • 1 uovo
  • 1 bustina di lievito vanigliato

Per il ripieno:

  • 500 g di ricotta
  • 150 g di cioccolato fondente 

inoltre…..zucchero a velo qb

Preparazione:

 

In una capiente ciotola avorare insieme la farina 00  e il burro ammorbidito. Aggiungere l’uovo lo zucchero semolato e il lievito vanigliato. Lasciare riposare trenta minuti in frigo l’impasto per la sbriciolata 

 

IMG_8305di ricotta e cioccolato fondente.  Nel frattempo lavorare la crema di ricotta con lo zucchero a velo con l’aiuto di una spatola per circa cinque minuti e comunque fino a quando il composto non raggiunge la consistenza di una vera e propria crema.  Aggiungere il cioccolato fondente spezzettato grossolanamente. Imburrare e poi spolverare con dello zucchero una tortiera di 22cm di diametro. Posizionare più della metà del composto per la sbriciolata di ricotta e cioccolato fondente, compattando bene con l’aiuto del dorso di un cucchiaio anche ai lati della tortiera, versarvi la crema di ricotta e cioccolato fondente e poi sopra il rimanente impasto. Cuocere in forno caldo a 180° C per 30 minuti circa,  e comunque fino a quando la superficie della sbriciolata di ricotta e cioccolato fondente appare dorata. In ogni caso fare sempre la prova stecchino.