Crea sito

CONFETTURA DI CILIEGIE

 

CONFETTURA DI CILIEGIE

 

Tra le confetture che preparo quella di ciliegie è senz’altro la mia preferita perché adoro questo frutto!

Fare una confettura di frutta è un procedimento molto semplice anche se quella di ciliegie richiede una mezz’oretta in più e un po’ di pazienza in più, visto che le ciliegie bisogna denocciolarle una per una, ma ne varrà veramente la pena.

E poi quando decidiamo di preparare una buona crostata con confettura di ciliegie, magari sotto Natale, tutta la preparazione della confettura di ciliegie rimarrà solo un nostalgico e piacevole ricordo.

 

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 35/40 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 vasetti da 100 ml

Ingredienti

CONFETTURA DI CILIEGIE

  • 1,5 kg Ciliegie (già denocciolate)
  • 450 g Zucchero
  • 1 scorza di limone grattugiata

Preparazione

  1. CONFETTURA DI CILIEGIE

     

     

    Trasferire il composto di ciliegie, zucchero e scorza di limone in un tegame.

    Lasciare cuocere a fuoco lento per almeno quaranta minuti.

    Durante la fase della cottura sopra il composto di ciliegie si formerà una schiuma biancastra che con l’aiuto della schiumarola andremo a togliere.

    Questa fase non è da trascurare in quanto  favorisce il processo di addensamento della confettura di ciliegie.

    Quasi a fine cottura ( dieci minuti prima) prelevare due /tre mestoli di composto e frullarlo.

    Rimettere nel tegame le ciliegie frullate e finire la cottura.

     

  2. CONFETTURA DI CILIEGIE

     

    Ci accorgeremo che la confettura di ciliegie è pronta quando versandone un cucchiaino  su di un piattino e inclinandolo la confettura non scivolerà via subito, altrimenti continuate la cottura.

    A questo punto trasferiamo la confettura di ciliegie nei barattoli sterilizzati, chiudiamo e capovolgiamo.

    La confettura di ciliegie è pronta.

    Consiglio sempre di sterilizzare i vasetti con la confettura in acqua calda per mezz’ora dal primo bollore.

CONFETTURA DI CILIEGIE

  1. CONFETTURA DI CILIEGIE

     

     

    Per prima cosa andremo a sterilizzare i vasetti in cui conserveremo la confettura di ciliegie vedi  qui

    Lavare e asciugare delicatamente le ciliegie.

    Staccare il piccìolo e il nocciolo.

    Dividere ogni ciliegie in due  parti, meglio se in quattro.

     

  2. CONFETTURA DI CILIEGIE

VITAINCUCINA

Se ti piacciono le mie ricette eseguimi sulla mia fanpage di facebook!

Condividi o lascia un like!

GRAZIE!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.