Crea sito

CROSTATA DI NATALE CON MANDORLE

Una crostata di Natale arricchita da mandorle tritate e farcita con confettura ai frutti di bosco, infine decorata con omini e stelline. Insomma una crostata a tema natalizio che arricchisce il tavolo dei dolci il giorno di Natale. Naturalmente si può usare la confettura o la marmellata che più di avvicina ai vostri gusti, e con la frolla in eccesso potete creare le decorazioni che più preferite non necessariamente a tema natalizio.

CROSTATA DI NATALE CON MANDORLE
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni10
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la frolla

  • 300 gFarina 00
  • 40 gMandorle
  • 180 gBurro a tempratura ambiente
  • 60 gZucchero di canna
  • 2Tuorli medi
  • 1 pizzicoSale
  • 1/2 cucchiainoCannella in polvere
  • 1 pizzicoNoce moscata
  • 50 gCioccolato bianco

Per farcire

  • 1 vasettodi confettura ai frutti di bosco (o quella che preferite)

Preparazione della crostata di Natale con mandorle

  1. Preparare la frolla lavorando insieme lo zucchero di canna con il burro morbido tagliato a tocchetti. Poi aggiungere il pizzico di sale, le spezie, la farina setacciata e le mandorle tritate grossolanamente con un coltello. Formare un panetto avvolgerlo in un foglio di pellicola e lasciarlo riposare in frigo per 30 minuti, ma va bene anche se si prepara il giorno prima.

  2. Imburrare e infarinare uno stampo per crostata del diametro di cm 24. Riprendere il panetto di frolla dal frigo stenderlo con il mattarello dando uno spessore di circa 5 mm. Avvolgere la frolla nel mattarello e stenderla sullo stampo per crostata. Ritagliare la frolla che fuoriesce dallo stampo e metterla da parte.

  3. CROSTATA DI NATALE CON MANDORLE

    Bucherellare la base della crostata con i rebbi di una forchetta, versare la confettura ai frutti di bosco, e con la frolla avanzata ricavare tre omini e sei stelline che andremo a collocare sulla crostata. sciogliere il cioccolato bianco a bagnomaria e guarnire gli omini e le stelline. Passare in forno a 175° C per 25 minuti, comunque fino a doratura. Sfornare la crostata di Natale con mandorle e aspettare che diventi tiepida prima di gustarla.

NOTE E CONSIGLI

Possiamo sostituire le mandorle tritate comprando la granella di mandorle già pronta, ma va bene anche quella di nocciole o ai pistacchi.

Il gusto della marmellata può essere scelto a piacimento, seconda le proprie preferenze.

I tempi di cottura della crostata di natale con mandorle variano a seconda del forno che usiamo. In ogni caso la superficie della frolla deve apparire dorata, chiara, altrimenti rischiamo di far bruciare la marmellata.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.