Crea sito

GNOCCHI GRATINATI CON CARCIOFI

Gli gnocchi gratinati con carciofi e l’aggiunta di pomodorini, sono un primo buono e che si prepara in meno di mezz’ora. Una volta pronti e conditi, è necessario decidere se mangiarli subito o attendere ancora il tempo della gratinatura in forno. Questo passaggio a dire il vero potrebbe essere omesso, ma se gradite o se preferite quella leggera gratinatura data dalla spolverata di  pangrattato e olio d’oliva, allora in questo caso vale la pena attendere ancora cinque/otto minuti giusto ill tempo affinché si formi quella leggera crosticina che sa  il fatto suo. Abbinamento carciofi/pomodorini risulta perfetto, tutto lasciato al dente, o meglio così è come io preferisco. Carciofi cotti si ma non troppo e pomodorini meglio se appena saltati.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gGnocchetti di patate
  • 2Carciofi
  • 8Pomodorini
  • 1Scalogno
  • 50 gParmigiano reggiano
  • 30 gPangrattato
  • q.b.Olio di oliva
  • 1limone
  • 1 spicchioAglio
  • bicchiereVino bianco

Preparazione

  1. Riempire una terrina con acqua fredda di rubinetto con un limone tagliato in quattro parti. Pulire i carciofi togliendo le foglie più dure fino a lasciare il cuore del carciofo. Affettare i carciofi in fettine sottili e immergerli nell’acqua acidulata in modo che non si scuriscano.

  2. In un tegame mettere a scaldare un filo d’olio con lo spicchio d’aglio in camicia. Tagliare i pomodorini a metà e versarli nel tegame. Cuocere per due/tre minuti, poi mettere da parte avendo cura di togliere via lo spicchio d’aglio.

  3. Nello stesso tegame in cui abbiamo cucinato i pomodorini, aggiungiamo un filo d’olio e lo scalogne tagliato a rondelle (se preferite tritato finemente). Far gocciolare le fettine di carciofo e versarle nel tegame con lo scalogno. Far saltare per un paio di minuti i carciofi poi aggiungere il vino e dopo essere evaporato coprire con un coperchio e far cucinare per otto dieci minuti, se necessario aggiungere un mestolo di acqua calda o brodo vegetale. Unire  i pomodorini, amalgamare e togliere dal fuoco. Cuocere gli gnocchi per il tempo indicato nella confezione, di solito 3/5 minuti, far gocciolare, unirli al condimento di carciofi e pomodorini, aggiungere il parmigiano grattugiato, amalgamare.Versare in una pirofila spolverare con del pangrattato, aggiungere un filo d’olio e passare in forno caldo a gratinare per 5/8 minuti. Servire gli gnocchi gratinati con carciofi ancora caldi.

VITAINCUCINA

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia fan page di Facebook, Pinterest, Instagram,

Condividi o lascia un Like!

GRAZIE!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.