Crea sito

TORTA MARGHERITA SEMPLICE

TORTA MARGHERITA SEMPLICE

 

La torta margherita deve il suo nome alla forma che assume quando viene tagliata a fette.  Alla colorazione gialla dell’interno dovuto alle uova, e al colore bianco dello zucchero a velo. E’ un dolce semplice, ideale se abbinato al caffelatte o a un vino dolce.

torta margherita

Ingredienti della torta margherita semplice

  • 85g di farina
  • 75g fecola di patate
  • 190g di zucchero
  • 120g di burro fuso
  • 6 tuorli
  • 3 albumi
  • 1/ bustina di lievito
  • 1 baccello di vaniglia
  • zucchero a velo vanigliato

Preparazione

In una terrina versare  lo zucchero, i sei tuorli e mettere a bagnomaria. Frullare con le fruste elettriche, fino a che il composto per la torta margherita  non risulti gonfio. Aggiungere alle uova e zucchero il burro fuso. Unire poco per volta la farina setacciata. Una volta incorporata la farina nel composto per la torta margherita, unisci la fecola e il lievito.  A parte monta a neve i tre albumi. Versare ora gli albumi montati al resto degli ingredienti e mescola dal basso verso l’alto, avendo cura di non smontarli. Trasferire l’impasto in una tortiera del diametro di 24 cm, che sia già stata imburrata e infarinata. Passare in forno a 175°C per 30 min. La torta sarà pronta quando sarà abbastanza gonfia e tende a staccarsi dalle pareti della tortiera. Nella preparazione di questa torta non vi consiglio la prova stecchino, per evitare di aprire lo sportello del forno durante la cottura. In questo modo infatti la torta margherita potrebbe sgonfiarsi. Attendere che  la torta si raffreddi prima di spolverare con lo zucchero a velo.


CONSIGLIO

Sulla torta margherita può essere sostituito lo zucchero a velo con del cacao amaro o della granella di pistacchi.

CONSERVAZIONE

Visto l’alto contenuto di uova, è preferibile conservare la torta margherita in frigo, e uscirla mezz’ora prima del suo consumo.