Crea sito

Maki sushi di riso integrale alle verdure

Maki sushi di riso integrale alle verdure #iononspreco.

Finalmente ci sono arrivata anche io a preparare i maki sushi. Perchè non l’ho fatto fin’ora? Perchè per reconditi motivi il sushi mi ricorda il pesce crudo che non mangio. Non sono belli i miei primi maki, proprio bruttini ma migliorerò.

Magari che ne so i maki sushi si preparano solo con il pesce crudo? Allora scusate e voltate pagina. Magari i maki sushi si preparano solo con il riso da sushi e io ho usato del basmati integrale? Sorry, sorry uscite di qui. Ma se invece anche voi amate mescolare i prodotti del territorio con altri dal mondo, lasciatemi provare ad usare il makisu.

Cos’è il makisu?

Il makisu è la stuoietta di bambù per arrotolare il sushi.

Allora questo è quello che ho imparato: se si arrotola il sushi nell’alga nori, diventa un maki sushi. Se invece è solo riso senza l’alga allora è sushi, se poi (non è il mio caso)  si usa pesce crudo senza riso allora è sashimi.

Altra prerogativa è il tipo di riso, andrebbe usato riso da sushi  che cotto diventa colloso ideale per stare assieme e compattarsi. Avevo in casa del basmati integrale, ho provato e l’ho cucinato un pelo di più.  Andrebbe meglio il riso originario, la prossima volta lo faccio con il tondo originario integrale e poi vi mostro il risultato.

Trovo comunque che se si avanza del riso è una buona idea di riciclo, ricordate che #iononspreco, non picchiatemi ma ho intenzione di provare anche con un risotto!

Altra nota indispensabile, quel sentore agrodolce tipico del sushi e qui ero preparata! L’acidulato di riso già lo adopero, ho aggiunto un pochino di malto di riso al posto dello zucchero e questo è il risultato.

Cultori del sushi siete ancora qui a leggermi? Migrate da qualche blogger giapponese vi prego. Comunque ripeto il risultato non era per niente male!

Maki sushi di riso integrale

  • DifficoltàMedio
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni6 maki sushi
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaGiapponese

Ingredienti

  • 50 griso integrale ben cotto
  • 2fogli di alga nori
  • 1 cucchiainoacidulato di riso
  • 1 cucchiainoMalto di riso
  • q.b.Sale marino integrale
  • 1carota
  • cetriolo

Strumenti

  • Makisu
  • Stuoietta da sushi
  • coltello molto affilato
  • pellicola

Preparazione

  1. Prepara la stuoietta di bambù ricoperta con pellicola così non si sporca e non entrano i chicchi di riso.

    Posizionaci sopra il foglio di alga nori della misura giusta per arrotolare al meglio il riso. Fai attenzione che la parte lucida va all’ esterno. Versa sopra il riso e stendilo con le mani appena bagnate tenendoti circa due centimetri in alto che bagnerai così per chiudere meglio. Puoi aromatizzare il riso con un pochino di wasabi ma io non l’ho fatto.

    Pela e taglia a bastoncini sottili sia la carota che il cetriolo, cerca che siano tutti uguali.  Metti i bastoncini di verdure bene al centro, e comincia ad arrotolare la stuoietta stringendo per compattare il riso. Puoi vedere qualche tutorial per capire meglio il meccanismo.

    Quando il rotolino è pronto, taglialo con un coltello affilato che avrai bagnato, prima in due parti e poi misura bene per tagliare a tronchetti alti circa 3 o 4 centimetri.

    Il coltello deve essere veramente affilato perchè in questo caso le verdure a crudo fanno pressione e rischi di schiacciare il riso tenendolo fermo tra le mani.

    Servi con zenzero fresco, salsa di soia e wasabi. Naturalmente non essendo riso da sushi fai un po’ attenzione sta meno in sesto, qualche chicco magari si perde in giro pe ril piatto.

    Ho comunque visto in vendita anche del riso da sushi integrale coltivato in Piemonte, la prossima volta proverò anche con questo.

Vari tipi di sushi

    • Sashimini: Pesce crudo o cotto, servito con zenzero in salamoia e wasabi.
    • Nigiri (o nigirizushi): polpetti di riso con sopra una fettina di pesce crudo, spesso tenuto fermo da una striscia di alga noir e insaporito con wasabi.
    • Gunkan nigiri. Barchetta di sushi, riso con sopra l’ingrediente in forma di barchetta.  Esistono tre tipologie di Gunkan nigiri: il Tobiko, il Ikura e il Uni.
    • Maki sushi o hosomaki: rotolini di riso rivestiti di alga nori con all’interno verdure o pesce
    • Futomaki: Come sopra ma in misura più grande
    • Huramaki o Califorinia Roll:  Alga all’interno e riso all’esterno, ricoperti di sesamo
    • Temaki: Un foglietto di alga nori arrotolato tipo conetto del gelato ripieno di riso, pesce ecc.

Dove mi trovi

Se vuoi tornare  in  HOME PAGE per altre mie ricette. Puoi seguirmi nella mia pagina Facebook Timo e lenticchie interagire e pormi qualsiasi domanda. Oppure iscriverti al mio gruppo. Seguimi anche su Instagram, Twitter o Pinterest
Vuoi lasciare un commento?

 

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.