Crea sito

Risotto alla zucca

Risotto alla zucca
Un primo piatto autunnale, facile e che si prepara in poco tempo. Il risotto alla zucca è un grande classico della cucina, che potete personalizzare seguendo i vostri gusti, con salsiccia, funghi, taleggio e tanto altro perché alla fantasia non c’è limite
Una ricetta che oltre ad essere gustosa è anche economica e adatta ai vegetariani.
Ma adesso vediamo come preparare il risotto alla zucca classico.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 Persone
  • Metodo di cotturaFuoco lento
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 600 gZucca sbucciata
  • 320 gRiso carnaroli
  • 80 gBurro
  • 1 lBrodo vegetale
  • MezzaCipolla
  • q.b.Parmigiano Reggiano DOP
  • Mezzo bicchierevino bianco
  • q.b.Pepe
  • q.b.Prezzemolo
  • q.b.olio d’oliva

Preparazione del risotto alla zucca

  1. Per cucinare il risotto alla zucca, cominciate preparando un brodo vegetale leggero, che utilizzerete per portare il riso a cottura. Tagliate le verdure, mettetele in una casseruola capiente, coprite con acqua e regolate di sale . Coprite con un coperchio, portate a ebollizione e fate cuocere per circa 1 ora. Filtrate il brodo e tenetelo in caldo.

  2. Passate quindi alla zucca: pulitela, tagliatela a fettine  e da esse ricavate dei piccoli dadini . Tritate finemente la cipolla  e ponetela in un tegame largo in cui avrete fatto scaldare l’olio . Lasciate soffriggere la cipolla a fuoco dolcissimo per circa 10 minuti, fino a quando non risulterà così tenera da sciogliersi . A quel punto aggiungete la zucca  e rosolatela per alcuni minuti, mescolando per non farla attaccare.

  3. Cominciate poi ad aggiungere un mestolo di brodo , e aggiungetene altro, poco a poco fino a portare a cottura la zucca (circa 20 minuti): dovrà risultare ben tenera e cremosa . A parte, scaldate una larga padella e buttatevi il riso per farlo tostare . Tostate quindi il riso a fuoco alto fino a renderlo opalescente, girandolo spesso per non farlo scottare. Ci vorranno 2-3 minuti. Sfumate quindi con il vino bianco  e mescolate immediatamente per non far attaccare. Appena il vino sarà completamente evaporato versate il riso nel tegame con la zucca . Mescolate bene per amalgamare i sapori ed impedire al riso di attaccarsi 

  4. Appena il risotto comincia ad asciugarsi, aggiungete un mestolo di brodo ben caldo , e proseguite via via aggiungendo il successivo solo quando il precedente sarà stato assorbito, fino al raggiungimento del giusto grado di cottura. Ci vorranno 15-20 minuti a seconda del riso utilizzato. Verso fine cottura regolate di pepe e di sale. Infine, a fuoco spento, mantecate con il burro e il parmigiano grattugiato . Amalgamate con cura.Lasciate rapprendere un minuto prima di impiattare e gustare !

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.