PANE SCHIACCIATO SENZA LIEVITO

Da oggi in poi, con il pane schiacciato senza lievito, non ci preoccuperemo più di dire:

“Ho dimenticato di comprare il pane!”

Oppure, quante volte vi è capitato di non avere il tempo di preparare voi il pane con il lievito madre?

Certo è fantastico sentire l’odore della lievitazione in casa, e poi vuoi mettere il sapore…

Ma si sa che richiede tempo e non sempre lo abbiamo.

Adesso, con la ricetta del pane schiacciato senza lievito, impiegheremo non più di 15 minuti per prepararlo.

Insomma, mentre la cena cuoce voi potrete preparare il pane.

Vi basterà avere in casa un pò di farina, acqua e il cremor tartaro che normalmente utilizziamo per i dolci.

Il risultato sono delle piccole “pucce” o “pita”, molto morbide e saporite.

Tagliate a metà sono ottime da farcire anche con un hamburger.

Ideali anche per un pranzo veloce in ufficio o in gita.

pane schiacciato senza lievito
pane schiacciato senza lievito
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni5
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

200 g farina 00
100 g acqua
q.b. sale
10 g olio extravergine d’oliva
1 bustina cremor tartaro
4 g bicarbonato

Strumenti

1 Ciotola
1 Mattarello
1 Padella

Passaggi

Unite tutti gli ingredienti in una ciotola ed impastate con le mani.

Quando gli ingredienti si saranno amalgamati passate su di un piano da lavoro e continuate per qualche minuto finchè il panetto non risulterà liscio ed omogeneo.

A questo punto create un filoncino e tagliate in 5 pezzi del peso di circa 70 g l’uno.

Con l’aiuto di un mattarello stendete l’impasto, in modo circolare, dello spessore di 0,5 mm.

Nel mentre stendete tutte e 5 le palline, scaldate sui fornelli una pentola antiadrerente (nichel free) a fuoco medio alto.

Appena la pentola sarà ben calda, adagiate un pazzo di impasto.

Quando si sarà gonfiato in superficie girate e fate cuocere per altri due minuti.

pane senza lievito 2
pane senza lievito 2

Il vostro pane è pronto, non vi resta che taglialo a metà e farcirlo con ciò che più vi piace.

Conservazione

Un paio di giorni in una busta da pane prima che diventa duro.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.