PASTA MATTA

La pasta matta è un impasto a base di farina, acqua e olio ideale per torte salate e strudel.

Il suo sapore è neutro.

E’ un impasto simile alla pasta brisee ma non avendo il burro un pò meno calorico.

Altra nota fantastica è che non ha bisogno di tempi di riposo.

Una volta cotta la sua consistenza è friabile e croccante.

E’ ottima con tutti gli ingredienti, dalla carne, al pesce, alle verdure, alle uova.

Se non avete voglia della solita ricetta potete anche creare varianti aggiungendo spezie o erbe aromatiche.

Sono convinta che una volta provata non ne farete più a meno.

pasta matta
pasta matta
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

In base alla vostra ricetta potete o meno aromatizzare la pasta matta con spezie o erbe aromatiche in base ai vostri gusti.

Bastano 4 ingredienti per la pasta matta

250 g farina 00
120 g acqua (temperatura ambiente)
4 cucchiai olio extravergine d’oliva
sale

Strumenti

Io preferisco sempre iniziare l’impasto nella ciotola, ma chi vuole può impastare direttamente sul di un piano da lavoro.

1 Ciotola
oppure1 Matterello
1 Spianatoia

Passaggi

Preparazione:

In una ciotola unire tutti gli ingredienti ed iniziare ad impastare.

Quando il composto avrà assorbito l’acqua e l’olio trasferitevi su di un piano da lavoro.

Continuate ad impastare finchè non risulta omogeneo e lucido.

Procedete a stendere con l’aiuto di un mattarello.

Cottura:

In forno statico preriscaldato a 190°

Per le torte salata grandi da 30 a 45 minuti.

Strudel e rotoli circa 40 minuti.

Tartellette, cornetti o mignon circa 30 minuti.

Potete utilizzare subito la pasta matta per le vostre creazioni o prepararla il giorno prima.

Mi raccomando di stenderla a temperatura ambiente.

Note:

Amo molto utilizzarla quando preparo il tortino di scarole oppure per il pesce in crosta.

Conservazione:

Potete conservala un paio di giorni in frigorifero.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.