Ricette per le feste di Natale

Ricette per le feste di Natale, una raccolta con tante ricette per le feste in arrivo. Per il periodo delle feste sentire il calore della casa e della buona cucina, piena di aromi e profumi di spezie, cannella, arance ecc.. Tante ricette dagli antipasti e finire al panettone e poi tante e tante ricette della mia terra, la Calabria dove la buona cucina è ricca di sapori forti e intriganti, gli ingredienti più semplici diventano una ricchezza nelle mani delle donne calabresi. In fondo all’articolo troverete le ricette vegetariane.

Evviva la cucina calabrese e un augurio speciale a tutti voi che seguite il blog di In cucina con Mire

Ricette per le feste di Natale

Ricette per le feste di Natale

Antipasti

Zucchine grigliate con aceto balsamico

Ricette per le feste

Anelli di cipolle fritti

Ricette per le feste

Involtini alici al forno

Involtini alici al forno

Frittelle di Rosamarina a “nunnata”

Frittelle di Rosamarina o nunnata

Involtini di zucchine light

Involtini di zucchine light

Rose pasta sfoglia silano e speck

Rose-di-pasta-sfoglia

Zucchine sticks gratinate al forno

Zucchine sticks gratinate

Polpette zucchine e tonno

Le polpettine di zucchine e tonno, sono fatte da Gida Monica, a parte il fatto che è mia figlia! Ma ultimamente mi sta dando tante soddisfazioni in cucina! Sta diventando ogni giorno più brava.

Primi

Pasta con la mollica “ pasta cu a muddica”

Spaghetti con la mollica “ pasta cu a muddica”

Spaghetti con acciughe

Spaghetti con alici fresche

Fileja cozze e pomodorini

10419416_1460565420899296_313996971706029526_n

Pasta con calamaretti

Pasta con calamaretti

Lasagna ripiena – Sagna chijna

Lasagna ripiena

Lasagne al forno ricche e veloci

Lasagne ricche alla calabrese

Cannelloni ricotta e spinaci

Cannelloni ricotta e spinaci

Torta di pasta al forno

Torta di pasta al forno

Secondi

Pollo disossato ripieno al forno

Pollo dissossato ripieno al forno

Pollo ripieno

Pollo ripieno

Carciofi ripieni di carne al forno

Carciofi ripieni di carne al forno

Calamari ripieni

calamari ripieni

Gamberoni gratinati al forno

Gamberoni gratinati al forno al pane aromatico

Pesce spada alla piastra

Pesce spada arrosto

Baccalà fritto alla calabrese

Baccalà fritto alla calabrese

Baccalà con la citronette

Baccalà con la citronette, un piatto leggero e saporito, adatto anche a chi fa la dieta. Preparare questo piatto è di una facilità estrema. Il baccalà è l'alimento costituito dal merluzzo bianco, pesce presente nell'oceano atlantico settentrionale, conservato sotto sale, lo troviamo sotto varie pezzature, intero o a filetti, prima di usarlo va sempre messo ammollo in acqua fresca e cambiandola più volte al giorno ( io lo metto a bagno in un contenitore e lascio scorrere sopra un filo d’acqua continuo.

Contorni e insalate

Cipolle rosse di Tropea all’aceto balsamico

cipolle-di-tropea-allaceto balsamico

Carciofi al forno interi gratinati

Carciofi al forno gratinati

Piselli stufati

Piselli stufati con cipollotto

Insalata di broccoli e uva

La caratteristica dell’insalata di broccoli e che deve essere molto fresca, per cui va tenuta in frigo oppure tenere i broccoli, l’uva e il sedano in acqua e ghiaccio e condire prima di servire. L’ingrediente principale naturalmente di questa insalata sono i broccoli ma è, anche, arricchita dalla’ uva e dalla frutta secca che la rende un piatto completo. È un insalata, che per la sua freschezza è adatta, anche, al pranzo di Natale.

Insalata con fiori di borragine

20150321_124705

Pane

Corona di pane festosa

Corona di pane

Pane fiore stella di natale per le feste

Pane stella di natale

Rosa di pane

Una rosa di pane di semola più ricca del pane normale visto l’aggiunta dell’uovo, bella da mettere sulla tavola delle feste, l’idea l’ho presa da Cucina e Pasticci, ho fatto delle modiche ma devo dire il risultato è stato una bellissima rosa di pane, morbido e profumato sulla tavola della vigilia di capodanno, i miei invitati si sono molto divertiti a staccare i petali e mangiarli con gusto.

Stella intrecciata

20141231_184019

Stella centrotavola di Pan brioche

La stella di pane centrotavola per abbellire la tavola delle sere di festa, molto bella e decorativa con una candela accesa al centro della stella, ma nel frattempo buona da mangiare. Facile a farla. morbida e, anche, facile da mangiare i miei nipotini e tutti gli altri commensali hanno gradito, la vigilia di Natale, staccare le palline di pane e mangiarle. Per evitare il contatto con la cera ho avvolto la base della candela con della pellicola.

Dolci

Mostaccioli calabresi al miele

Mostaccioli calabresi al miele

Susumelle calabresi al cioccolato

Susumelle al cioccolato

Turdilli calabresi al miele

Turdilli calabresi al miele

Pitta mpigliata calabrese

La pitta 'mpigliata o pitta ‘nchiusa.è un dolce tipico calabrese, originario di San Giovanni in Fiore ma molto diffuso in tutta la provincia di Cosenza È un dolce preparato in tutti i periodi di festa. Il nome deriva dall'ebraico e dall'arabo pita, che significa schiacciata. Il periodo al quale si fa riferimento della nascita della pitta 'mpigliata è il 1700. Il dolce veniva preparato soprattutto per le cerimonie nuziali, come riferisce un documento notarile di San Giovanni in Fiore, risalente al 1728 ( Wikipedia) Esistono alcune varianti della pitta 'mpigliata per quanto riguarda gl’ingredienti, in ogni caso il dolce mantiene sempre la sua forma tipica Vi sono comunque oltre alla forma a pitta, quella a rosellina (o rosetta),. A San Giovanni in Fiore, da alcuni anni si svolge una manifestazione promozionale, che ha lo scopo di elevare a interesse nazionale, il dolce silano. Attraverso la manifestazione si stabilisce ogni anno il record mondiale della pitta 'mpigliata più lunga del mondo. Questa ricetta mi è stata data da un'amica di Aprigliano un paese della Sila Cosentina. La ricetta originale prevede "tazze" come misura, ho cercato di convertire in grammi.

Turdilli calabresi al vino cotto

Turdilli al vino

Pignolata calabrese al miele – ricetta antica

Pignolata calabrese al miele, questo tipo di dolce e tipico in tutto il meridione. Vi è un’infinità di ricette dipende dalla zona in cui sono fatti. La mia è una ricetta antica di quando il lievito chimico non era, ancora conosciuto, non sono neanche troppo calorici il dolce è dato solo dal miele (io preferisco quello di millefiori o di acacia) è un impasto di uova e farina con un pizzico di sale, lavorato e fatto a filoncini sottili, tagliare a piccoli pezzetti, friggere in olio e poi passare nel miele caldo. A questo punto non resta che mangiarli e come si dice, uno tira l’altro! Fanno parte della cultura dolciaria calabrese e non possono mancare per Natale, non sarebbe la stessa cosa senza la pignolata calabrese sulla tavola delle feste.

Scalille calabresi con il miele

Le Scalille calabresi con il miele, sono uno di quei dolci di Natale che preferisco in assoluto, danno aria di festa e di tradizioni del sud è un classico dolce calabrese, in origine si usava farlo solo con farina e uova, ma con il passare del tempo la ricetta è stata modificata e per questo ci sono tante ricette. Il modo di farle però quello non può cambiare rappresenta una piccola scaletta, e sono passate nel miele caldo, io preferisco un miele tipo millefiori o acacia che ha un sapore più delicato.

Panettone con albicocche

Quest’anno ho voluto rifare il panettone, ho usato sempre la stessa ricetta collaudata che è riuscitissima, ma al posto dell’uvetta ho aggiunto delle albicocche secche rinvenute nel maraschino. Devo dire che l’abbinamento è riuscito alla perfezione, dopo aperto, quasi, non avevo neanche il tempo di fotografarlo tanto è sparito dalla vista velocemente.Da ricordare che bisogna iniziare almeno tre giorni prima a rinforzare la pasta madre tutti i giorni e il giorno prima d’iniziare ad impastare il panettone, rinfrescare anche 2/3 volte, questo perchè prenda forza, più e forte e meno problemi si avranno. Usare una buona farina forte e avere pazienza, sarete premiati dal risultato.

Panettone genovese

20141226_163041

Biscotti Alsaziani

Biscotti Alsaziani

Biscotti di frolla all’arancia

https://blog.giallozafferano.it/incucinaconmire/wp-content/uploads/2015/11/Biscotti-di-pasta-frolla-allarancia20151127_151122.jpg

 

Stelle di pasta frolla e confettura

Biscotti stella di pasta frolla

Alberelli di pasta frolla all’arancia

Alberelli di pasta frolla all’arancia

Biscotti stella di pasta frolla

Stelline di pasta frolla e confettura

Ricette vegetariane

Zucchine sticks gratinate al forno

Le zucchine sticks gratinate alle erbe aromatiche, sono un piatto aromatico e profumato sprigionano un odore di buono per tutta la cucina. Calde sono ottime come contorno, fredde vanno bene come antipasto o per un finger food . Le zucchine sono leggere, digeribili, diuretiche, si può dire che sono il jolly della cucina, sono molto versatili e si prestano ad essere preparate in tanti modi diversi.

Spaghetti quadrati al pistacchio

IMG_0735

Spaghetti integrali funghi e carciofi

cropped-IMG_0875.jpg

Carciofi ripieni alla calabrese senza carne

Carciofi ripieni alla calabrese senza carne ne uova

Melanzane ripiene senza carne

20150828_183225

Cheesecake al pistacchio

Cheesecake al pistacchio

Mandorle ricoperte di cioccolato

Mandorle al cioccolato 20151117_152906

Copyright © In cucina con Mire

Seguimi nella mia pagina facebook IncucinaconMire metti mi piace, mi trovi, anche, su Twitter.  Pinterest  Google+ Linkedin

Mandami le tue foto/ricette nella mia pagina Facebook e le aggiungerò nella categoria Le vostre ricette

 

Precedente Susumelle calabresi al cioccolato Successivo Ravioli di zucca al burro, noci e salvia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.