Insalata di broccoli e uva

La caratteristica dell’insalata di broccoli e uva è che deve essere molto fresca, per cui va tenuta in frigo, oppure tenere i broccoli, l’uva e il sedano in acqua e ghiaccio e condire prima di servire. La prima volta che ho avuto occasione di mangiarla è stato dopo un lauto pranzo di Natale (mi trovavo a Vancouver in visita da parenti) e quando l’hanno servita, mangiare una bella in salata così fresca è stato veramente piacevole.
L’ingrediente principale dell’insalata di broccoli, naturalmente, sono i broccoli ma è arricchita dall’uva e dalla frutta secca che la rendono un piatto completo e sano, un piatto unico per un giorno in cui si vuole stare più leggeri. Allo stesso tempo può essere usata in un giorno di festa come il pranzo di Natale.

Insalata-broccoli-e-uva

Insalata di broccoli e uva con maionese

Ingredienti per 6 persone

  • 300 gr di broccoli
  • 100 gr di uva bianca
  • 50 gr di uvetta sultanina
  • 50 gr di mandorle
  • 50 gr di maionese light
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1 cucchiaio di aceto bianco
  • 1/2 cipolla piccola
  • 1 gambo di sedano tenero

Preparazione dell’insalata di broccoli

Lavare il broccolo, il sedano e i chicchi d’uva, asciugarli dall’acqua in eccesso.
Dividere a cimette il broccolo.
Tagliare il sedano e la cipolla a pezzettini.
In un ciotolina mescolare insieme la maionese, lo zucchero e l’aceto.
Riunire in una ciotola le verdure, aggiungere l’uva, le mandorle tagliate a pezzettini, l’uvetta sultanina e condire con l’emulsione di maionese.
Mettere al fresco in frigorifero e toglierla poco prima di consumarla, il segreto di questa insalata e che bisogna consumarla fredda cosi da rinfrescarsi dopo il lauto pranzo natalizio.

Scoprite le mie ricette cliccando Qui 

Per le foto cliccate Qui

Se volete seguitemi nella mia pagina In cucina con Mire mettete mi piace e spuntate ricevi le notifiche, mi trovate anche su Twitter.  Pinterest  Google+ Linkedin

 

Precedente Panettone con pasta madre Successivo Pasta e fagioli con borlotti teneri

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.