Pollo disossato ripieno al forno

Il pollo disossato ripieno al forno e adatto per il pranzo della feste, che sia Natale o Capodanno, io amo prepararlo per la vigilia di Capodanno  con un contorno di patate al forno, la mia famiglia lo aspetta e lo gustano tutti con molto piacere. Uso un pollo nostrano e lo disosso io, ma non essendo un esperta ho un mio modo per farlo. Lo poggio sul tagliere dalla parte della schiena e con molta pazienza inizio dalla parte del petto, dopo averlo aperto inizio a togliere le ossa del petto e man mano tolgo le altre comprese quelle delle cosce e della scapole, lascio la punta delle ali, la parte più difficile è quando si devono togliere le ossa della schiena bisogna fare molta attenzione e non rompere la pelle. Non è proprio facile per chi non l’ha mai fatto, il mio consiglio è di farlo fare al macellaio. Per fare il pollo disossato ripieno, necessita un bel pollo grosso ruspante allevato a terra e non un pollo di allevamento.

Pollo disossato ripieno al forno

Pollo disossato ripieno al forno

Ingredienti

  • 1 pollo kg 2.500  o anche più grosso
  • 200 gr di mortadella tagliata in una sola fetta
  • 350 gr di carne di vitello macinata
  • 1 uovo grosso o 2 piccoli
  • 1 fettina di vitello tagliata sottile
  • 1 cucchiaio di pane grattugiato
  • 1 cucchiaio di parmigiano
  • 1 cucchiaio di uvetta
  • 1 cucchiaio di pinoli
  • Pepe nero un pizzico
  • Sale q.b
  • 1/2 bicchierino di Brandy
  • 2 spicchi d’aglio
  • Rametti di rosmarino fresco
  • Olio extravergine q.b.

Procedimento

Preparare il ripieno

Tagliare la fetta di mortadella a cubetti.

In una ciotola mettere la carne tritata, la mortadella, le uova, il pane, l’uvetta lavata ed asciugata, i pinoli, il parmigiano, un pizzico di pepe nero, aggiustare di sale e mescolare.

Dopo aver disossato il pollo metterlo sulla tagliere bene aperto, dalla parte della schiena  disporvi la fettina, così che la parte sottile della schiena venga rinforzata. spolverare con il sale tutto il pollo, mettervi dentro il ripieno avendo cura di riempire anche le cosce, cucirlo con del filo grosso e legarlo con dello spago mantenendo sempre la forma del pollo, se necessita aggiungere del sale sulla pelle, cosi durante la cottura s’insaporirà.

Disporlo in una teglia che può andare in forno con poco olio, non usare troppo olio il pollo è grasso e con il calore il grasso si scioglie, aggiungere il rosmarino e l’aglio intero, farlo rosolare da tutti i lati rigirandolo con cautela, spruzzarvi sopra il brandy. Continuare la cottura in forno preriscaldato a 180°, ma mano che cuoce bagnare con il brodo di cottura, se dovesse asciugarsi troppo aggiungere a cucchiaiate del brodo. Deve cuocere almeno 2 ore, ma dipende dalla grandezza del pollo. Aspettate circa 10 minuti prima di tagliare il pollo disossato a fette, disporlo in un piatto da portata e irrorare con il sughetto che si è formato durante la cottura.

Scoprite le mie ricette cliccando Qui 

Per le foto cliccate Qui

Se volete seguitemi nella mia pagina Facebook  mettete mi piace e spuntate ricevi le notifiche, mi trovate anche su Twitter.  Pinterest  Google+ Linkedin

 

 
Precedente Biscotti di frolla all'arancia Successivo Alberelli di pasta frolla all’arancia

2 thoughts on “Pollo disossato ripieno al forno

Lascia un commento