Carciofi al forno interi gratinati

I carciofi al forno interi gratinati è una ricetta facilissima e semplicissima, ottimi come contorno. È una ricetta che in casa mia piace a tutti, anche in casa di mio figlio i bambini li mangiano molto volentieri per cui, ormai è una ricetta di famiglia. Per questa ricetta sono indicati i carciofi grossi e teneri senza la barbetta all’interno. I oltre ad essere molto buoni e gustosi sono ricchi di molte virtù terapeutiche. Sono ricchi di ferro, di sali minerali, aiutano la digestione e la depurazione del fegato, il loro consumo aiuta a regolarizzare il diabete e il colesterolo.

carciofi al forno interi gratinati

Carciofi al forno interi gratinati

Ingredienti

  • 6 carciofi mammole teneri
  • 2 cucchiai di pane grattugiato
  • 2 cucchiai di olio extravergine
  • 1 spicchio d’aglio
  • Prezzemolo
  • Sale q.b.
  • Pepe nero in polvere q.b.
  • Il succo di un limone

Procedimento

Consiglio di usare i guanti mentre si puliscono i carciofi, per evitare che le mani si anneriscono.

Togliere le foglie più dure ed esterne ai carciofi, lasciare una parte del gambo, tagliare le punte e le parti più dure, passarli in acqua e limone per non farli annerire.

Mettere a bollire dell’acqua in una pentola, aggiustare di sale, quando raggiunge il bollore metterci i carciofi e far cuocere qualche minuto, scolare e aspettare che diventino freddi.

Preparare la panura: tritare il prezzemolo e l’aglio, mescolare con il pane aggiungervi una spolverata di pepe nero.

Sistemare i carciofi in una teglia con i gambi all’insù, cospargere con la panura profumata e con l’olio extravergine.

Cottura in forno per 25 minuti a 170° finché non sono cotti e dorati.

Se si vuole fare la scorta di carciofi, in questo periodo che si trovano ad un prezzo accessibile, dopo averli scottati nell’acqua bollente, aspettare che siano freddi, sistemarli in buste apposite o contenitori e congelare, sono un ottima scorta per quando i carciofi non saranno più di stagione.

I carciofi sono pronti e gustosi, Buon Appetito da Mire.

Vi ricordo che su Facebook è presente la mia pagina In cucina con Mire e li potrete trovare tutte le mie ricette.
Se volete potete mandarmi le vostre foto/ricette nella mia pagina Facebook e le aggiungerò nella categoria Le vostre ricette
Se volete mi trovate anche su Twitter.  Pinterest  Google+

Precedente Marmellata di arance Successivo Spaghetti al finocchietto e bottarga

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.