Melanzane ripiene senza carne

Le Melanzane ripiene alla calabrese, è una ricetta antica che preparava la mia mamma, una ricetta contadina in cui veniva usato il pane di grano duro, cotto nel forno a legna di doppia cottura, pestato con il pestello nel mortaio “u pane de frise ammaccatu” che veniva messo a bagno in poca acqua. Nelle case contadine non mancava ne il pane, ne il pecorino ed era una ricetta alla portata di tutti e ogni massaia aveva la sua anche se simili. Naturalmente la mia mamma non usava il forno e le melanzane ripiene alla calabrese venivano fritte in buon olio e.v.o di nostra produzione. Io le preparo spesso a casa mia non mancano, piacciono a tutti, anche fredde il giorno dopo, anzi fredde sono più buone.

Melanzane ripiene

Melanzane ripiene “Mulingiane chjine ara calabrise” – ricetta antica

Melanzane ripiene senza carne

Ingredienti

  • 8 melanzane di media grandezza
  • 350 gr di pane raffermo
  • 4 / 5 uova
  • 50 gr pecorino
  • 1 mazzetto di basilico abbondante
  • 2 spicchi d’ aglio
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Olio e.v.o. q.b.

Procedimento

Lavare le melanzane tagliare il picciolo con una piccola parte di melanzana, dividere in due per il lungo.
Lessarle in una pentola con acqua, scolarle prima che arrivino a cottura completa, metterle in  acqua fredda per fermare la cottura e per togliere l’amaro .
Mettere a bagno con poca acqua le fette di pane raffermo.
Nel frattempo scolare e strizzare l’acqua dalle melanzane, svuotarle mettendo da parte la polpa che verrà tagliata a pezzetti.
In una ciotola unire il pane strizzato, la polpa delle melanzane, le uova, il basilico e l’aglio tagliati finemente, il pecorino grattugiato, un pizzico di pepe nero, sale q.b.
Spolverare di sale le barchette di melanzane, riempirle con l’impasto ottenuto. In una padella versare abbondante olio e.v.o. quando è caldo mettervi dentro le barchette di melanzane dalla parte del ripieno, quando sono dorate girarle dalla parte della buccia, fare questo per due volte devono essere belle dorate e  ben cotte, disporle in un piatto con carta da cucina per assorbire l’olio in eccesso. Cospargerle con del pecorino grattugiato e servire.
(Se qualcuno non può mangiare il fritto, disporle in una teglia, cospargerle con pecorino e un filo d’olio e.v.o. e farle cuocere in forno caldo finché non sono belle dorate) Circa 30 minuti a 180°
Le melanzane ripiene alla calabrese sono pronte, Buon Appetito!

In questa ricetta è previsto il pecorino ma se qualcuno non lo gradisce può sostituirlo con il parmigiano.

Se volete seguitemi nella mia pagina facebook In cucina con Mire mettete mi piace e spuntate ricevi le notifiche, mi trovate anche su Twitter.  Pinterest  Google+ Linkedin

Precedente Confettura rabarbaro - home made Successivo Brioche con marmellata

8 commenti su “Melanzane ripiene senza carne

  1. nuccia il said:

    ti chiedo una cortesia hai la ricetta delle brioche col tuppo ho provato a farli ma non sono soffici,sono calabrese ma vivo al nord.ciao

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.