Crea sito

Rosa di pane

Una rosa di pane di semola più ricca del pane normale, visto l’aggiunta dell’uovo, bella da mettere sulla tavola delle feste, l’idea l’ho presa da una foto vista sul web, naturalmente ho fatto delle modifiche ma devo dire con un risultato molto soddisfacente, è stato una bellissima rosa di pane, morbido e profumato che ha dato quel tocco in più, sulla tavola del cenone della vigilia di capodanno. i miei invitati si sono molto divertiti a staccare i petali e mangiarli con gusto.

Rosa di pane di semola morbida

Rosa di pane – Il pane per le feste morbido e bello

Ingredienti

  • 500 gr farina di semola
  • 280 ml d’acqua
  • 10 gr sale
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di olio e.v.o.
  • 10 gr lievito di birra
  • Albume d’uovo e acqua per spennellare

Procedimento

rosa-di-pane

Sciogliere il lievito in metà acqua tiepida.
Setacciare la farina in una ciotola, aggiungere l’acqua, l’olio, lo zucchero, l’uovo.
Impastare, continuare con il resto dell’acqua e per ultimo il sale, lavorare sull’asse e fare un panetto liscio e omogeneo.
Mettere in una ciotola a lievitare in luogo caldo, per un’ora circa o finche non raddoppia il volume.
A questo punto riprendere la lavorazione sulla spianatoia, dividere la pasta in dieci pezzi, stendere con il matterello tipo pizzette, spesse circa un cm, piegarle come se fossero panzerotti e sistemarle su una teglia foderata di carta forno formando una rosa.

Rimettere a lievitare finché non raddoppia di volume, a questo punto, spennellare con albume d’uovo e poca acqua mescolati assieme.

Cuocere in forno preriscaldato a 200° gr per trenta minuti circa, come dico sempre, controllare la cottura secondo il vostro forno.

Ecco a voi la rosa di pane! Uno spettacolo da mangiare con gli occhi!

Copyright © In cucina con Mire

Seguimi nella mia pagina facebook IncucinaconMire metti mi piace, mi trovi, anche, su Twitter.  Pinterest  Google+ Linkedin

Mandami le tue foto/ricette nella mia pagina Facebook e le aggiungerò nella categoria Le vostre ricette

 

 

Pubblicato da incucinaconmire

Mi chiamo Mirella, sono una mamma/nonna, calabrese di fatto e nel cuore. Amo la mia terra e mi piace preparare i piatti della tradizione, piatti che mi hanno accompagnato fin dall'infanzia, rivisitati alla mia maniera con gusto e originalità, mi piace condividerli e farli conoscere, sono ricette semplici e facili da rifare, troverete anche ricette attuali, mi piacciono anche le novità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.