Crea sito

Baccalà fritto alla calabrese

Il baccalà fritto alla calabrese è un secondo gustoso e saporito che fa gola a tutti in ogni periodo. In Calabria  è tradizione mangiarlo la vigilia di Natale accompagnato con i broccoletti o cime di rapa passate in padella con aglio olio e peperoncino, alcuni lo usano accompagnato con i peperoni “cruschi” fritti. Il baccalà si usa già spugnato, io preferisco comprare una “pinna “di baccalà di qualità norvegese, tagliarlo a pezzi e metterlo a bagno a dissalare per circa tre giorni cambiando l’acqua due volte al giorno. Il baccalà fritto alla calabrese è diverso da come si fa in altre regioni d’Italia, in Calabria viene passato per un paio di volte nella farina e fritto in olio e.v.o. caldo facendolo dorare bene, ottenendo una bella crosticina.

Baccalà fritto alla calabrese

Baccalà fritto alla calabrese

Ingredienti

  1. Baccalà spugnato
  2. Farina di semola
  3. Olio E.v.o. (o di arachidi) per friggere

Procedimento
Il baccalà si può comprare gia spugnato, oppure si può tenere ammollo nell’acqua finché non è più salato.
A me personalmente piace comprarlo da bagnare.
metodo per spugnarlo in poco tempo: tagliare a pezzi il baccalà, lavarlo bene sotto l’acqua corrente per eliminare il sale, metterlo in un contenitore e coprirlo d’acqua fresca, cambiare l’acqua 2 volte al giorno, oppure si può lasciare direttamente sotto la fontane e lasciare scorrere un filino d’acqua. in 2/3 giorni è pronto da usare, se avete un ambiente troppo caldo è meglio tenerlo in frigo, al contrario se avete un ambiente fresco potete evitare di metterlo in frigo.
Togliere il baccalà dall’acqua, asciugarlo bene, passarlo nella farina da tutte le parti così da farla aderire bene. Friggere in abbondante olio bollente, girandolo un paio di volte finché non fa una bella crosticina dorata. Disporlo su carta assorbente da cucina per eliminare l’unto in eccesso.

Il baccalà fritto alla calabrese è pronto, servire caldo e buon appetito!

Copyright © In cucina con Mire  Le foto sono fotografate da me 

Seguimi nella mia pagina facebook IncucinaconMire metti mi piace, mi trovi, anche, su Twitter.  Pinterest  Google+ Linkedin

Mandami le tue foto/ricette nella mia pagina Facebook e le aggiungerò nella categoria Le vostre ricette

 

 

Pubblicato da incucinaconmire

Mi chiamo Mirella, sono una mamma/nonna, calabrese di fatto e nel cuore. Amo la mia terra e mi piace preparare i piatti della tradizione, piatti che mi hanno accompagnato fin dall'infanzia, rivisitati alla mia maniera con gusto e originalità, mi piace condividerli e farli conoscere, sono ricette semplici e facili da rifare, troverete anche ricette attuali, mi piacciono anche le novità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.