Crea sito

Lingua di vitello in umido con pentola a pressione

Ciao a tutti come state? Noi bene e io e mia moglie abbiamo appena finito di ridere come dei matti perché dovevate vedere che facce stupite e allibite hanno fatto i bambini quando gli abbiamo detto che oggi avremmo cucinato la lingua.😛
La piccola ha detto: “Ma mamma ma come? Ma se cucini la nostra lingua come facciamo a parlare?”🤣🤣🤣
Beh se fosse la sua ci guadagneremmo noi a livello di udito: è una “ciciarona” quando inizia a parlare non smette più, d’altronde è femmina.😂😂😂
Il grande invece ha commentato: “ma che sc ..o, come fa ad essere buona la lingua? Ma non è una carne!”
Allora gli abbiamo spiegato che , invece, è un tipo di carne molto buona e tenera e che a noi piace molto in umido insieme ai pisellini (che loro mangiano 🥳🥳) ma che si può cucinare in tanti altri modi senza entrare nel dettaglio per non confonderli ancora di più.
È un piatto facilissimo da fare ma dal sapore delizioso: fatelo e non ve ne pentirete!!
Tra l’altro lo faremo con l’utilizzo della pentola a pressione dimezzando, quindi, i tempi di cottura. 👍
Guardate per qualsiasi dubbio la pagina relativa all’utilizzo della pentola a pressione.



  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 4 persone

  • 1 kg lingua di vitello
  • 3carote intere
  • 1cipolla bianca (o anche rossa, quella che più preferite)
  • 3 gambisedano
  • q.b.sale grosso

Preparazione della lingua

  1. Prima di tutto dovete sciacquare bene la lingua sotto l’acqua fredda e poi metterla nella pentola con un litro d’acqua (sempre fredda) con sale, una cipolla, tre carote e tre gambi di sedano. 🥕🧂🧅

  2. Quando l’acqua bolle abbassate la fiamma, chiudete la pentola a pressione e calcolate circa 45 minuti dal sibilo.

    Se invece usate la pentola tradizionale la cottura è di circa un’ora e mezza, due!.

    Alla fine spegnete e lasciate che la pentola si sfiati da sola!

  3. Verificate la corretta cottura e mettetela su un tagliere.

  4. Eliminate la pelle della carne con le mani o, se non riuscite, aiutatevi con un coltello non affilato.

    Quindi, da freddo, tagliatelo a fette abbastanza sottili. 😉

  5. Potete servire la lingua con un contorno di piselli, con del purè o con della salsa verde.

    Vi consigliamo, se vi piace, di togliere le verdure e di frullarle per poi metterle sulle singole fette della lingua insieme a un pò del suo brodo nel caso la volete servire con i piselli o con del purè.

Brodo di verdure 🧅🥕🥕

Il brodo di carne ottenuto potete usarlo per delle minestre o riso oppure congelarlo e usarlo alla prima occasione.

Buona giornata a tutti!!❤💙

Manu e Fabio

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.