Crea sito

Crema di mascarpone con latte e cioccolato pasquale

Mia moglie ha voluto preparare questa crema cioccolotosa utilizzando un po’ di cioccolato avanzato dalle numerosissime uova di Pasqua che abbiamo ricevuto.
Risultato: una crema dolce, deliziosa e velocissima da fare e da gustare come dessert fresco oppure da usare come farcitura per torte o biscotti.
Provatela e non potrete più farne a meno!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo5 Ore
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • PorzioniCirca 500 gr di crema
  • Metodo di cotturaFuoco lento
  • CucinaItaliana

Ingredienti per circa 500 gr di crema

  • 250 gmascarpone
  • 200 glatte (quello che bevete voi va benissimo )
  • 100 gcioccolato avanzato dall’ uovo di Pasqua (Manu ha usato quello al latte ma potete usare quello fondente, alle nocciole o al cioccolato bianco)
  • q.b.cacao amaro in polvere

Preparazione della crema

  1. Scaldate il latte e fate fondere, girando lentamente con un cucchiaio, tutto il cioccolato senza aggiungere lo zucchero in quanto le uova di Pasqua sono già zuccherate.

  2. In una ciotola capiente tipo questa mettete il mascarpone, tolto dal frigorifero almeno due ore prima, schiacciatelo con un cucchiaio e versateci sopra il latte caldo con il cioccolato fuso. Girate il tutto con il cucchiaio e frullate con uno sbattitore elettrico (tipo questo), velocità bassa, fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Travasatelo in una ciotola di vetro (o ceramica), coprite con la pellicola alimentare e mettete in frigo per almeno 5 ore.

  3. Servite la crema in bicchierini da dolce spolverizzandola con del cacao amaro in polvere.

Come consumare la crema

Togliete la crema dal frigorifero almeno mezz’ora prima. Potete gustarla come merenda accompagnata da biscottini o da wafers.

La crema si può conservare, in frigorifero, per quattro giorni.

4,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.