Crea sito

Riso bianco con salvia e limone

Per chi ama l’asprita’del limone e la freschezza della salvia vi proponiamo questo risotto. Molto semplice da fare ma dal sapore delizioso! Risottiamo insieme!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo1 Minuto
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFuoco lento
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 4 persone

  • 3 bicchieririso belli pieni (preferibilmente il Carnaroli)
  • 1limone
  • 2 cucchiaisalvia essicata
  • q.b.brodo (di dado ma se avete pronto quello di carne fresca meglio ancora! )
  • q.b.scalogno (o cipolla per chi piace)
  • Mezzo bicchierevino bianco
  • q.b.olio extravergine d’oliva (o di oliva normale in base ai vostri gusti )
  • una noce di burro

Preparazione del riso

Preparate il brodo di dado (o carne) e lasciatelo sempre acceso a fiamma bassa per tutta la durata di cottura del riso.
  1. In una pentola capiente fate tostare il riso con un po’di olio e lo scalogno tagliato finemente. Mettete il vino e fatelo evaporare per bene. Aggiungete la salvia e il succo del limone intero.

  2. Fate cuocere il riso, fiamma bassa, per circa 15/20 minuti aggiungendo, di volta in volta, il brodo caldo e girando continuamente con un cucchiaio di legno. Una volta cotto spegnete il gas e aggiungete una noce di burro, girate con un cucchiaio di legno, coprite con un coperchio e fate fondere il burro nel riso per un minuto. Un’ ultima girata e servitelo subito bello caldo!

Per chi gradisce potete spolverizzare sul riso pronto un po’di formaggio grattuggiato fresco che può essere grana, padano o pecorino:libera scelta!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.