Gnocchi al formaggio e sottilette

Gli gnocchi sono uno di quei primi piatti che, oltre ad essere buoni e gustosi, si preparano in pochissimo tempo e possono essere conditi come più vi piace: potete provare la versione con del semplice sugo di pomodoro, bianchi o con del sugo di pesce: praticamente una ricetta ideale per tutti soprattutto per i più piccoli che saranno felici e sazi in brevissimo tempo data la velocità di cottura degli gnocchi.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFuoco lento
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

400 g gnocchi di patate (scegliete voi il formato che preferite)
6 fette sottiletta
q.b. formaggio grattuggiato (padano, grana o anche pecorino)
q.b. olio extravergine d’oliva (o di oliva)
q.b. pepe bianco (o nero, a seconda dei vostri gusti)

Strumenti

1 Pentola
1 Schiumarola
1 Insalatiera
1 Cucchiaio di legno

Passaggi

1. Mettete sul fuoco una pentola capiente di acqua salata e portatela a bollore.

2. Preparate, nel frattempo, il condimento di formaggio e sottilette: in una ciotola capiente spezzettate 2 sottilette e cospargetele con il formaggio grattuggiato.

3. Quando l’acqua per gli gnocchi bolle, immergetevi, un po’ alla volta gli gnocchi e scolateli con l’aiuto di una schiumarola appena vengono a galla.

4. Metteteli, poi, nella ciotola con le sottilette e il formaggio, aggiungete l’olio, girate delicatamente con un cucchiaio di legno, inserite altri gnocchi, altre due sottilette spezzettate, il formaggio, e così via fino al termine degli gnocchi e degli ingredienti. Spolverizzate con un pò di pepe, versate dell’altro olio: un’ultima girata e servite ben caldo.

Tutti a tavola con “famiglia in padella”!

Conservazione degli gnocchi

Potete conservare gli gnocchi in un contenitore di vetro con coperchio per due giorni in frigorifero.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.