Crea sito

Frittata con piselli e pancetta

Ciao a tutti! Oggi io e la pazzerella di mia moglie vi presentiamo questa frittata molto apprezzata sia da noi sia dai nostri due bricconcelli. Abbiamo messo dei piselli e della pancetta per dare un tocco in più alla frittata.
È ottima da gustare calda ma anche fredda in un panino per fare un bel picnic in famiglia.
Provate anche questa frittata con gamberetti.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura22 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFuoco lento
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 4 persone

  • 8 uova (meglio se allevate all’aperto)
  • q.b.piselli (a vostro piacere freschi o surgelati)
  • 150 gpancetta a cubetti (a vostro piacere affumicata o dolce)
  • q.b.formaggio grattuggiato (potete mettere a piacere grana padano, reggiano o pecorino )
  • q.b.sale fino
  • q.b.pepe (non obbligatorio)
  • q.b.olio (extravergine o di oliva)

Preparazione della frittata

  1. In una padella antiaderente con un filo d’olio cuocete i piselli con un po’di sale per 10 minuti a fiamma bassa, aggiungendo un po’di acqua per non farli bruciare. Aggiungete la pancetta e fate andare per altri due minuti.

  2. Mentre cuociono i piselli sbattete in una terrina le uova insieme al formaggio grattuggiato con l’aiuto di una forchetta. Aggiustate con eventuale sale e pepe (se vi piace).

  3. Versate il composto di uova nella pentola dei piselli pronti e cuocete per circa 6 minuti per lato.

Conservazione della frittata

Conservate la frittata in frigorifero, in un contenitore con coperchio, per massimo tre giorni.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.