Crea sito

Gelato alle fragole

Io e Manu abbiamo comprato una bella cassetta di fragole e, un po’ ce le siamo sbaffate subito, un po’ le abbiamo usate per fare una bella macedonia di frutta e un po’le abbiamo usate per fare un cremoso e gustosissimo gelato alle fragole: ottimo come merenda per i bambini o anche come un dopo cena per noi adulti!Se non possedete la gelatiera leggete la nostra pagina allegata: Come ottenere un buon gelato senza l’utilizzo della gelatiera”. 🍨🍧

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo10 Minuti
  • Porzioni500 gr circa di gelato
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 glatte (quello che bevete voi va benissimo )
  • 250 gfragole fresche
  • 4 cucchiaizucchero
  • 250 mlpanna liquida per dolci

Preparazione del gelato

Lavate e fate asciugare le fragole, pulitele del loro picciolo e tagliatele a metà.
  1. In un pentolino scaldate bene il latte con lo zucchero fino a farlo sciogliere completamente per la ben riuscita del gelato.

  2. Mettete in un frullatore o in un robot da cucina le fragole e il latte. Frullate il tutto, inserite la panna fredda da frigorifero e frullate ancora fino ad ottenere una consistenza omogenea.

  3. Lasciate raffreddare il tutto per una decina di minuti, mettetelo nella gelatiera e fatela andare per la durata riportata nelle istruzioni.

Ottimo come merenda o come dopo pranzo o dopo cena. Si conserva in freezer per una ventina di giorni.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.