Crea sito

Crostata di pere al vino rosso

Se voi amate il vino rosso dovete assolutamente provare questa crostata di pere e vino: a mia moglie non piace il vino quindi non fa testo mentre altre persone a cui abbiamo fatto assaggiare la torta ci hanno fatto i complimenti.
Ho promesso a Manu che la prossima la faremo con il vino bianco, che è più leggero come sapore e sicuramente renderà felice anche il suo palato! 😃 😃

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni8 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la crostata

  • 300 gfarina 00
  • 120 gburro ammorbidito (potete sostituirlo con circa mezzo bicchiere di olio di semi o di girasole )
  • 3pere (preferibilmente Kaiser)
  • 60 gzucchero (più 3 cucchiai)
  • 2uova (meglio se allevate all’aperto )
  • q.b.cannella in polvere
  • scorza di limone
  • un bicchiere di vino rosso (se non gradite quello rosso sostituitelo pure con il vino bianco )
  • q.b.zucchero a velo
  • 1/2 cucchiainolievito per dolci
  • un pizzico di sale

Preparazione della crostata

  1. In una ciotola capiente mettete un uovo intero e un tuorlo insieme allo zucchero e al pizzico di sale. Grattuggiate tutta la scorza del limone e mescolate con un cucchiaio.

  2. Aggiungete la farina, il burro ammorbidito e il mezzo cucchiaino di lievito e girate il tutto con un cucchiaio di legno.

  3. Quando l’impasto inizia a diventare duro lavoratelo bene con le mani fino ad ottenere un composto morbido e liscio e formate una palla.

  4. Avvolgetela in una pellicola trasparente e mettetela in frigorifero per una mezz’ora. Mentre l’impasto “riposa” voi dovete sbucciare e lavare bene le pere.

  5. Tagliatele a cubetti, mettetele in una padella antiaderente e aggiungete i tre cucchiai di zucchero.

  6. Versate il bicchiere di vino rosso, per un sapore deciso, oppure quello bianco, per un gusto più delicato, e spolverizzate le pere con la cannella, a vostro piacimento. Fate evaporare il vino, fiamma bassa, girando spesso le pere. Spegnete e coprite con un coperchio.

  7. Passata la mezz’ora potete togliere l’impasto dal frigorifero e dividerlo in due parti: uno per la parte bassa dove andrete a mettere le pere e l’altra parte, più piccola, come copertura della torta.

  8. Preparate la base della crostata bucherellandola con una forchetta e mettetela già nella vostra tortiera che deve essere di 24 cm di diametro. (Noi, per comodità, usiamo quella di silicone). Cospargete la crostata delle pere cotte nel vino e copritela con l’altra parte dell’impasto.

  9. Di questo non c’è bisogno di bucare la superficie. Infornate, forno caldo, a 170° in modalità statica per circa 45 minuti.

Quando la crostata è pronta e fredda spolverizzatela con zucchero a velo e …Buonissima merenda!!

Conservazione della crostata

Conservatela in una tortiera con coperchio per massimo quattro giorni.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.