Crea sito

Come ottenere un buon gelato senza l’utilizzo della gelatiera 🍨🍧

Qualche anno fa mia moglie si è intestardita nel voler comprare una gelatiera dicendomi che avrebbe fatto poi una quantità industriale di gelato.
All’inizio non volevo cedere alla sua richiesta ma lei mi disse che se avessi accettato l’ avrebbe utilizzata sempre.
E così è stato: che sia pieno inverno o piena estate a casa nostra c’è sempre del buon gelato fatto in casa, genuino e fresco per la super felicità dei bambini!

Ma anche per chi non possiede una gelatiera è possibile fare un ottimo gelato con l’utilizzo di una vaschetta preferibilmente di acciaio con il suo coperchio che va messa in freezer almeno un’ora prima del suo utilizzo.

Quando il gelato è pronto dovete versarlo nella vaschetta cercando di non riempirla tutta perché poi il gelato aumenta di volume. Coprite e mettete in freezer.

Dopo un’ora, un’ora e mezza circa la togliete dal congelatore e dovete mescolare energicamente il gelato per rompere gli eventuali cristalli di ghiaccio che si sono formati con il freddo oppure, se riuscite, frullate a bassa velocità. Rimettete in freezer e dopo un’ora e mezza ripetete la stessa operazione.

Lasciate nuovamente in freezer per circa due ore dopodiché il gelato dovrebbe essere pronto.

Controllate molto spesso il processo di congelamento del gelato e intervenite appena lo ritenete necessario in modo tale da ottenere un gelato omogeneo e cremoso! Piuttosto controllatelo anche ogni mezz’ora: meglio un controllo in più che uno in meno!! 🍦