Insalata di riso freddo

Oggi vi proponiamo un bel piatto unico facile da preparare ma veramente ottimo: il riso freddo. Ne prepariamo sempre in abbondanza in modo tale da farlo durare per almeno due giorni mettendo gli ingredienti che più piacciono ai nostri figli ma voi potete sbizzarrirvi come volete a seconda dei vostri gusti e preferenze alimentari!!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 4 persone (per due giorni)

  • 4 bicchieririso (preferibilmente carnaroli)
  • 3 scatolette di mais, dolce, in scatola, sgocciolato
  • 3 confezionitonno al naturale da 100 gr
  • 4uova (meglio se allevate all’aperto )
  • abbondante soffritto surgelato (o fresco (preparato con verdure fresche e tagliate a pezzettini o a listarelle))
  • q.b.piselli surgelati (o freschi, come preferite)
  • 7wurster grandi (di pollo o di tacchino o altro in base ai vostri gusti )
  • 300 gprosciutto cotto a cubetti
  • 200 gemmental tagliato a cubettini (potete scegliere un altro tipo di formaggio a pasta dura a seconda dei vostri gusti )
  • q.b.olio extravergine d’oliva (o di oliva )
  • q.b.sale grosso

Preparazione del riso freddo

  1. Mettete in una pentola capiente abbondante acqua salata e quando bolle aggiungete il riso, un filo di olio, (serve per non far attaccare il riso), una bella dose abbondante di soffritto e i piselli. Fate cuocere per 15/20 minuti il tutto. Il riso deve essere bello al dente. Durante la sua cottura fate cuocere anche le uova in un pentolino con acqua per circa 10 minuti dal suo bollore.

  2. Una volta cotto il riso scolatelo e raffreddatelo sotto il getto d’acqua fredda. Sgocciolatelo bene dai residui di acqua di cottura e travasatelo in una grossa insalatiera di ceramica o vetro e conditelo con una dose abbondante di olio, giratelo e mentre si raffredda ulteriormente preparate gli ingredienti che dovrete mettere al suo interno.

    Togliete il guscio delle uova sode cotte e tagliatele a rondelle; eliminate l’acqua del tonno e schiacciatelo con una forchetta; sgocciolate l’acqua del mais e sciacquatelo sotto l’acqua corrente; tagliate a pezzettini i wurster; tagliate a cubetti il formaggio e mettete i dadini di prosciutto. Mettete tutti gli ingredienti nel riso e mescolate bene il tutto con l’aiuto di due cucchiai e condite con un bel po’di olio. Servite freddo.

Conservazione del riso

Potete conservare il riso in un contenitore di vetro con coperchio per massimo 3 giorni.

1,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.