Pasta con prosciutto, piselli, tonno e prezzemolo

Oggi avevamo in frigorifero del prosciutto cotto fresco da terminare allora mia moglie ha pensato di metterlo nella pasta aggiungendo anche del tonno (in scatola), dei piselli e del prezzemolo ottenendo un primo piatto super veloce da fare, leggero e molto buono. E allora tutti ai fornelli insieme a noi!!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 4 persone

  • 320 gpasta formato corto (esempio i fusilli o le pennette)
  • q.b.piselli surgelati (o anche freschi)
  • 3scatolette di tonno al naturale (va benissimo anche quello sott’olio)
  • 200 gprosciutto cotto fresco (potete sostituirlo con 200 g di prosciutto a cubetti )
  • q.b.prezzemolo tritato fresco (o surgelato )
  • q.b.pepe bianco (o nero)
  • q.b.olio extra vergine di oliva (o di oliva, a seconda dei vostri gusti )
  • q.b.sale grosso

Preparazione della pasta

  1. In una pentola con abbondante acqua bollente e salata iniziate a cuocere per circa 10 minuti i piselli. Aggiungete, quindi, la pasta e terminate la sua cottura che deve essere “al dente”.

  2. Mentre cuoce la pasta tagliate a pezzetti il prosciutto, sgocciolate il tonno dalla sua acqua e spezzettatelo in un piatto con l’aiuto di una forchetta. Aggiungetelo al prosciutto e cospargete il tutto con il prezzemolo, mescolando bene il tutto. Quando la pasta è cotta scolatela e conditela con gli ingredienti preparati e con l’olio. Cospargete di pepe, una bella mescolata e servite il piatto caldo oppure potete mangiare la pasta anche fredda:è buonissima!!

Conservazione della pasta

Potete conservarla in frigorifero, in un recipiente di vetro con coperchio per massimo tre giorni.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.