Crea sito

Cravatta per il papà

Oggi è la festa del papà: AUGURISSIMI A TUTTI i papà del mondo!!!!!!
Io e mio figlio grande abbiamo pensato di fare una sorpresa a mio marito: una torta di pasta sfoglia a forma di cravatta ricoperta di crema pasticcera.
Vi dichiaro apertamente che sono proprio negata a fare la pasta sfoglia e, quindi, l’ho comprata già fatta mentre la crema pasticcera è merito mio.
Chi di voi è bravo a fare la sfoglia “casalinga” ben venga altrimenti fate come me: l’importante è il risultato e soprattutto il vostro gesto per festeggiare il vostro papà.
Ho preparato la crema pasticcera ieri sera tardi di nascosto da mio marito mentre questo pomeriggio ho “assemblato” il dolce così stasera possiamo gustarcelo tutti quanti insieme in famiglia e festeggiare!
Con le dosi che vi indico ho ottenuto tre strati di torta: mettiamoci al lavoro!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Porzioni6/7
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 6/7 persone

Per la torta:
  • 3paste sfoglie rettangoli già pronte
  • q.b.zuccherini colorati
  • 1tavoletta di cioccolato fondente (potete scegliere anche quello al latte o quello che più vi piace)

Dosi per preparare la crema pasticcera

  • 6tuorli di uova (preferibilmente allevate all’aperto )
  • 750 mllatte (quello che bevete voi va più che bene!)
  • 60 gfarina 00
  • 180 gzucchero
  • 1scorza grattuggiata di un limone
  • 1 bustinabaccello di vaniglia

Preparazione della cravatta di pasta sfoglia

(Per la preparazione della crema pasticcera cliccate sul link).
  1. Aprite una delle tre paste sfoglie in senso verticale e con l’ aiuto di un righello disegnate la forma di una cravatta utilizzando tutta la lunghezza della pasta sfoglia.

  2. Sovrapponete la prima sfoglia sulla seconda sfoglia per tagliare con un coltello la stessa forma di cravatta della prima e fate lo stesso lavoro per l’ ultimo strato di sfoglia.

  3. Bucherellate i tre strati con una forchetta per evitare il gonfiamento della pasta sfoglia. Infornate seguendo le indicazioni riportate sulla confezione della sfoglia.

  4. Quando le sfoglie sono cotte e fredde cospargetele, con l’aiuto di un cucchiaio, con abbondante crema pasticcera preparata in precedenza e fatta raffreddare almeno per 4 ore.

  5. Livellate l’ultimo strato di crema e i bordi della vostra “cravatta” con una spatola.

  6. In un pentolino fate sciogliere la tavoletta di cioccolato.

  7. Mettete il cioccolato fuso in una sacca a poche e decorate come volete la torta.

  8. Aggiungete, se gradite, degli zuccherini colorati quando il cioccolato si è raffreddato e solidificato: il dolce è pronto!!

  9. Mettete via, in un contenitore chiuso, la sfoglia avanzata e conservatela in frigorifero per un suo utilizzo immediato o congelatela, se fresca, per un utilizzo a lungo termine.

Come conservare la torta

Conservatela in frigorifero in una tortiera chiusa per massimo 3 giorni.

AUGURI A TUTTI I PAPA’!!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.