Involtini con salsiccia

Gli Involtini di salsiccia sono una ricetta facile e gustosa che si i preparano in poco tempo e, se si gustano insieme a un bel contorno di patate al forno o con del purè, possono essere considerati anche un piatto unico delizioso.

Si può utilizzare qualsiasi tipo di carne come ad esempio tacchino, vitello, maiale o manzo: l’importante è che le fette siano sottili per fare in modo che gli involtini non risultino stopposi e si cucinano in poco tempo. Noi abbiamo preferito usare della carne bianca che è più digeribile e leggera ma va benissimo anche della carne rossa: a voi la scelta!

Potete provare anche gli “involtini di CARNE e PROSCIUTTO”

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni5
  • Metodo di cotturaCottura lenta
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

200 g salsiccia fresca
5 fette sottilette
10 fette carne bianca (lonza, tacchino, vitello, pollo )
Mezzo bicchiere vino bianco secco
q.b. olio extravergine d’oliva
q.b. aromi per carni
q.b. sale fino

Strumenti

1 Padella
Stuzzicadenti

Passaggi

Prima di cominciare a comporre i nostri involtini dobbiamo preparare gli ingredienti che ci servono. Iniziamo con il tagliare ogni sottiletta in due metà e mettiamole in un piatto, togliamo il budello della salsiccia e mettiamolo in un altro piatto, e prendiamo un bel po’di stuzzicadenti.

Dopo aver preparato tutto cominciamo a prendere una fetta di carne, mettiamo la striscia di sottiletta e un pezzo di salsiccia e poi arrotoliamola e chiudiamo il centro e i due lembi con gli stuzzicadenti e facciamo la stessa cosa per tutte le altre fette di carne.

Man mano che prepariamo i nostri involtini disponiamoli dentro ad una pentola antiaderente precedentemente cosparsa di olio e aggiungiamo sopra tutta la carne, gli aromi e il sale. Facciamo rosolare a fiamma bassa in tutti i lati della carne per qualche minuto. Aggiungiamo il vino bianco e facciamo schiumare bene il tutto.

Procediamo, quindi, con la cottura, sempre a fuoco lento, per circa 20 minuti, aggiungendo, se necessario, un pò di acqua. Potete servire gli involtini belli caldi e fumosi.

Conservazione della carne

Potete conservare la carne in un contenitore chiuso con coperchio per due giorni in frigorifero.

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.