Crea sito

BIETE ALLE CIPOLLINE

E’ un contorno dal sapore agrodolce, grazie alle cipolline conservate, Una ricetta che esalta una verdura di per sè molto delicata nel sapore, e per questo non particolarmente invitante. Invece con il tocco delle cipolline potete preparare un contorno ricco di sapore da abbinare sia alla carne che al pesce.


BIETE ALLE CIPOLLINE

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgBietole
  • 4Pomodori pelati
  • 1Cipolla
  • q.b.Sale
  • 2 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 1 pizzicoPepe nero
  • 10Cipolline sott’aceto

Preparazione

  1. Lavate accuratamente la verdura, in modo da eliminare ogni traccia di terra. Dopo averla tamponata con un cannovaccio, tagliatela in pezzi lunghi circa 4 cm aiutandovi con un tagliere. Tagliate, utilizzando sempre il tagliere, la cipolla In una padella fate scaldare l’olio e fatevi rosolare la cipolla tritata. Quando avrà assunto una certa trasparenza incorporate le biete tagliate. Rigirate le verdure nella padella per farle insaporire leggermente e poi aggiungete i pomodori o in alternativa della passata di pomodoro. Salate e pepate a vostro piacere. Buttate nella pentola le cipolline e fate proseguire la cottura garantendo la giusta quantità di liquidi, fino a cottura ultimata. Il tempo per la cottura è di circa 30 minuti a fiamma bassa. Servite le biete calde. Sono molto buone anche fredde.

Note