Crea sito

LASAGNE PASQUALI – EASTER LASAGNA

Un piatto di lasagne condito con carciofi, zucchine, piselli e spinaci su cui troneggiano i rossi d’uovo è un modo originale di festeggiare insieme la Pasqua. I sapori della Primavera e i l’uovo con i suoi significati, arricchiti dalla besciamella, contengono nei vari strati di pasta il Formaggio Caprino da latte vaccino, che mitiga la quantità dei grassi con le sue delicate note acidule. Per la besciamella questa volta ho utilizzato l’amido di mais al posto della farina. L’effetto ottenuto è quello di una besciamella che diventa piacevolmente spumosa. Ottimo soprattutto per l’aspetto visivo in superficie.


Lasagne pasquali – Easter Lasagna

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gLasagne Sottili all’uovo
  • 4Uova
  • 3Carciofi
  • 2Zucchine
  • 100 gPiselli freschi (o surgelati)
  • 80 gSpinaci
  • 1 cucchiaioMaggiorana
  • 1 cucchiaioTimo
  • 100 gCaprino (di latte vaccino)
  • 30 gGrana Padano DOP (o Parmigiano Reggiano)
  • 1 cucchiainoBurro
  • q.b.Sale
  • q.b.Olio extravergine d’oliva

Besciamella

  • 100 gFarina (o Amido di Mais)
  • 100 gBurro
  • 1 lLatte
  • pizzichiNoce moscata
  • q.b.Sale

Preparazione

  1. Consiglio l’utilizzo delle lasagne in sfoglia pronte per essere posate in teglia. Altrimenti fate bollire le lasagne per circa 1 minuto in una pentola con acqua alla temperatura di ebollizione. Scolatele, fatele asciugare su uno strofinaccio da cucina senza  sovrapporle.  Lavate gli spinaci con cura e lessateli in acqua leggermente salata.  Scolateli dall’acqua e strizzateli dopo averli raffreddati sotto l’acqua fredda.
    Pulite i carciofi togliendo loro le foglie esterne più dure, tagliando la sommità del fiore, quindi escludendo gli aculei e una parte della foglia. Tagliateteli in due metà e poi ancora a metà  fino ad ottenere 16 spicchi.Immergeteli immediatamente in una terrina d’acqua dove avrete spremuto metà limone, utile per evitare che i carciofi anneriscano durante la preparazione della teglia di lasagne. 
    Fateli cuocere in una padella dove avrete fatto soffriggere uno spicchio di aglio. Fateli insaporire e poi aggiungete dell’acqua calda e fateli cuocere per circa 15 minuti aggiungendo l’acqua quando viene a mancare.
    Quando sono diventati teneri, scolateli e fateli raffreddare.
    Lavate le zucchine e tagliatele in lunghezza in strati sottili. Fatele cuocere su una piastra calda per qualche minuti su ambo i lati. Potete usare della Besciamella pronta, seguendo attentamente le istruzioni sulla confezione oppure prepararla in pochi minuti con gli iingredienti indicati. Preparate la Besciamella in una casseruola possibilmente dotata di doppio fondo, mettendo il burro e la farina insieme, mescolate e fate tostare leggermente sul fuoco, aggiungere a sorsi il latte e con un frusta girare senza fermarsi in modo che non attacchi e che non si formino grumi. Accendete il forno a 190 gradi. Imburrate una pirofila, ricoprite la base con della Besciamella e adagiatevi sopra uno strato di lasagne, poi versare ancora qualche cucchiaio di salsa Besciamella, spinaci, carciofi, i piselli ancora surgelati o freschi e  zucchine. Sopra adagiare parte del formaggio Caprino dopo avervi mescolato del timo e della maggiorana, e del formaggio grattugiato. Alternate diversi strati di pasta in questo ordine. Alla fine dell’ultimo strato sovrapponete l’ultima sfoglia. Create dei tagli circolari sulla pasta per creare la fossetta dove andrete a posare un tuorlo d’uovo, possibilmente intatto.  Finite di spalmare la Besciamella sulla sfoglia ad eccezione dei tuorli d’uovo. Aggiungete dei riccioli di burro e spargete del formaggio grattugiato. Infornate per circa mezz’ora  alla temperatura di 190 gradi.

Note