Crea sito

RISOTTO MANTECATO CON AVOCADO

Risotto mantecato con avocado. L’avocado è un frutto ricco di una gran varietà di principi nutritivi per la presenza di fibre, grassi monoinsaturi, vitamina  B, vitamina K, vitamina E e vitamina C, potassio. Ha un valore calorico di 160 kcal per 100 gr, ma questo non deve preoccupare, perchè i benefici che apporta sono anche dovuti all’acido oleico, che si ritrova infatti nell’olio di oliva. Le uniche persone che non dovrebbero mangiarne invece sono quelle  allergiche al lattice. E allora largo a questo frutto esotico che è entrato a pieno titolo nella cucina mediterranea. Attualmente l’avocado viene coltivato benissimo in Italia nella regione di Sicilia, dove il clima è particolarmente favorevole a coltivazioni di tipo subtropicale. Un particolare, per me inedito fino a pochi giorni fa, è che la noce contenuta all’interno del frutto è perfettamente commestibile e ricchissima di principi nutritivi, perciò la si può grattuggiare sopra la pietanza prima di servire il piatto.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione8 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 90 gRiso Carnaroli
  • 150 gFunghi
  • 1Avocado
  • 20 gOlio di oliva
  • 1Cipolle
  • 200 mlBrodo
  • 1 bicchierinoVino bianco
  • q.b.Sale

Preparazione

  1. Tritate finemente la cipolla e mettete sul fuoco una pentola con la quantità di Olio di Oliva extravergine. Aggiungete la cipolla e lasciatela rosolare lentamente, perciò versate il riso e fatelo tostare. Prima che il riso si possa attaccare al fondo della pentola aggiungete il vino bianco e fatelo sfumare completamente. Aggiungete i funghi affettati, rosolate per qualche istante, e infine cominciate a versare una certa quantità di brodo per procedere con la cottura. Non fate mai mancare il brodo al riso, e continuate la cottura fino a quando il riso risulti al dente. Nel frattempo tagliate la polpa dell’avocado dopo avergli tolto la buccia, mettetela in una ciotola dove con una forchetta potrete ridurla in una specie di burro. Quando il riso è cotto, mantecate a fuoco spento con la polpa di avocado, e servite immediatamente. Infine potrete grattugiarvi una certa quantità della noce, privata della buccia. Servite caldo.

Note