Crea sito

PASTA E SOGLIOLA AL VINO BIANCO

Mettete una sera, quando vi prende la voglia di un piatto che sa di mare, in compagnia di amici o cari parenti. Questo piatto, semplice nella preparazione,  soddisfa i palati più esigenti E’ un pesce dal sapore delicato, ma con gli spaghetti, o ancor meglio con le linguine, il profumo del mare diventa intenso, e caratterizza la serata, per introdurre, se volete, altre pietanze a base di pesce.


PASTA E SOGLIOLA AL VINO BIANCO

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 160 gSpaghetti (N°5 in alternativa Linguine)
  • 2Sogliola
  • 1 bicchiereVino bianco
  • 3 cucchiaiFarina
  • 1 ciuffoPrezzemolo
  • q.b.Sale
  • 80 gBurro chiarificato
  • q.b.Sale grosso

Preparazione

  1. Per iniziare pulite le sogliole accuratamente utilizzando una forbice e un coltello, che servirà per incidere il pesce. Se non sapete come procedere, potete seguite la breve lezione di Giallo Zafferano. Fate scaldare del burro chiarificato in una padella e adagiatevi le sogliole dopo averle infarinate. Lasciatele dorare su ambo i lati per qualche minuto. Nel frattempo  mettete a scaldare una pentola piena d’acqua, e aggiungetevi sale grosso quando comincerà a bollire. Versate il vino bianco sulle sogliole e continuate la cottura a fuoco basso per altri cinque minuti. La presenza di un certa salsina sarà utile al momento di unirvi la pasta. Per evitare che il pesce perda compattezza è importante che giriate la sogliola una sola volta, altrimenti potrebbe sfaldarsi Aggiungete il prezzemolo, che avrete tagliato finemente, e aggiustate di sale poco prima di spegnere il fuoco. Buttate la pasta dentro la pentola in ebollizione e quando mancheranno poco meno di due minuti  dal punto di  cottura ideale,  scolate in uno scolapasta. Amalgamate nella padella, che avete usato per cuocere le sogliole, la pasta e il pesce per qualche istante, e spegnete il fuoco quando comincerete a veder ridurre il liquido nella pentola (infatti la pasta assorbe rapidamente i liquidi contenuti nella pentola). Buon Appetito !

Note