Crea sito

LASAGNA DEL MIO ORTO – RAISINS AND VEGETABLES LASAGNA

LASAGNA-MIO-ORTO

Mangiare è uno dei piaceri della vita, e quando si scopre un piatto particolarmente saporito si cerca di ripresentarlo a tavola frequentemente. La lasagna è uno di quei piatti che fa presto a diventare una passione. E’ un piatto particolarmente ricco di nutrienti e con un importante apporto calorico, perciò per rispettare un certo equilibrio alimentare, e per non strafare, è stata mia cura cercare di alleggerirlo dalle componenti grasse e di arricchirlo possibilmente di verdure senza privarlo nella ricchezza dei sapori. Allora vai con zucchine, cime di rape e carciofi, ma anche avocado e perchè no? L’uvetta.


Lasagna del mio orto – Raisins and vegetables lasagna

  • DifficoltàBassa
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gLasagne Sottili all’uovo
  • 4Carciofi
  • 300 gCime di rapa
  • 3Zucchine
  • 1 cucchiainoBurro
  • 30 gParmigiano Reggiano DOP (grattugiato)
  • q.b.Sale
  • 40 gUva passa
  • 4 cucchiaiOlio di oliva

Besciamella all’avocado

  • 1 lLatte
  • 100 gFarina
  • 1Avocado
  • q.b.Sale

Preparazione

  1. Questo piatto si esegue velocemente soprattutto se le verdure vengono preparate  con anticipo. Certamente il tempo è una delle risorse più preziose e rare, a volte. Andrà bene anche eseguire il tutto in sequenza. Lavate pertanto le zucchine, così anche i carciofi e le cime di rape. Dopo averle asciugate con un panno, tagliate le zucchine a fette sottili longitudinali, e fatele cuocere su una piastra riscaldate, prima su un lato e poi sull’altro, avendo cura di schiacciarle contro la piastra se necessario. Evitate che annescano apparendo bruciacchiate. Tagliate con un taglio netto la parte appuntita dei carciofi, privateli del gambo, che potete utilizzare comunque perchè molto saporito. Tagliate i carciofi in quattro parti uguali, dopo averli privati delle foglie dure, togliete la barbetta e privateli attentamente di qualsiasi punta acuminata. Tagliate in ulteriori spicchi, fino ad ottenete circa 16 spicchietti. Mettete i carciofi in una casseruola dove avrete fatto soffriggere uno spicchio di aglio, aggiungere i carciofi a spicchi e dopo averli lasciati insaporire nel soffritto, incorporate una piccola quantità di acqua. Farete stufare i carciofi fino ad avvenuta cottura. Preparate la Besciamella con Avocado, dapprima incorporate la polpa schiacciata dell’Avocado maturo al punto giusto, alla farina. Fate insaporire  in una pentola per qualche istante  e aggiungere il latte a sorsi. Utilizzate una frusta e girate il contenuto sul fuoco senza sosta. La fiamma va tenuta bassa e il latte deve essere versato a piccoli sorsi. L’avocado sostituisce il burro, ma durante la cottura si ha l’impressione che nonostante la centrifuga operata con la frusta, si creino dei grumi. Non temete, è normale che ciò succeda e non c’è da preoccuparsi. Continuate a girare fino a quando il latte sarà stato versato del tutto nella pentola, sempre a piccoli sorsi. Lasciate riposare l’uva passa in una ciotola con acqua tiepida. In una teglia versate un poco di besciamella, appoggiate un primo strato di sfoglia, poi le verdure distribuite sulla pasta, qualche uvetta quindi aggiungete ancora della besciamella e qualche cucchiaiata di formaggio parmigiano. Alternate altri strati di pasta nello stesso ordine e per finire distribuite le verdure, l’uva, la besciamella. il formaggio e qualche ricciolo di burro. Aggiungete un bicchierino di acqua se desiderate una lasagna più morbida. A fine cottura estraete la teglia e lasciate raffreddare per dieci minuti. Mettete in forno riscaldato e fate cuocere a 200 gradi per circa 25 minuti.    

Note