Torta salata ai pomodori e melanzane

torta-salata-pomodori-melanzane

Il vantaggio di preparare una torta salata si spiega facilmente: rapidità di esecuzione, versatilità, capacità di soddisfare anche il fabbisogno di un intero pasto, facilità di trasporto per pic-nic all’aperto oppure in pausa di lavoro, appettibilità soprattutto per i bambini.

La presente è una ricetta dal risultato ricco di colore e tanto saporita che consiglio a tutti ( anche quando si prepara per chi non ama tanto le verdure, come i bimbi) e in tutte le situazioni.

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

pasta sfoglia
2 melanzana
Qualche pomodoro
formaggio (emmenthal o fontina)
1 spicchio aglio
2 uova
pizzichi origano
1 ciuffo basilico
2 cucchiai olio di oliva
sale
pepe

Strumenti

Passaggi

Depositate la melanzana sminuzzata in una ciotola e spargetevi sopra del sale. Lasciate riposare per 30 minuti, affinché la verdura perda i liquidi naturalmente insieme all’innato sapore amarognolo.

Pertanto, passato il tempo di riposo, rovesciate delicatamente il contenitore nel lavandino per far uscire il liquido e procedete a risciacquare accuratamente

Preparate uno spicchio d’aglio, versate l’olio nella padella, fate imbiondire l’aglio e quindi eliminatelo.

Aggiungete i cubetti di melanzana, e fate cucinare a fuoco basso con pepe, poco sale e origano. Rimboccate di piccole quantità di acqua per permettere all’ortaggio di stufare. Dopo circa 15 minuti di cottura aggiungete le due uova sgusciate, mescolate bene e incorporate il formaggio tagliato a cubetti.

Lavate e asciugate i pomodori. Tagliateli a spicchi, ed eliminate i semi. Stendete la pasta sfoglia, del tipo già pronta, in una teglia circolare. Foderate la teglia e le sue pareti.

Adagiatevi il preparato a base di melanzane e uova, e componete in modo decorativo la parte superiore con i pomodori, a raggiera o secondo la vostra fantasia.

Cuocete finalmente in forno caldo alla temperatura di 200 gradi per un tempo di 30 minuti in forno statico.

Fate raffreddare, e servite tiepido oppure freddo.

Buon appetito!

Sulle melanzane, leggete di più sulle eccezionali proprietà https://www.humanitas.it/enciclopedia/alimenti/verdure-ortaggi-e-tuberi/melanzana/

/ 5
Grazie per aver votato!